A Oriente e Occidente di Costantinopoli. Temi e problemi liturgici di ieri e di oggi

A Oriente e Occidente di Costantinopoli. Temi e problemi liturgici di ieri e di oggi

1.0

di Stefano Parenti


  • Prezzo: € 20.00
  • Nostro prezzo: € 19.00
  • Risparmi: € 1.00 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La presente pubblicazione raccoglie alcuni saggi riguardanti diverse tematiche della Liturgia Bizantina durante il Medioevo: dalla frequenza della celebrazione eucaristica all'impiego liturgico dell'olio e del vino, dal recupero dei testi patristici alla storia dei libri liturgici, dall'inculturazione dei riti romani tra la popolazioni greche e slave al misterioso riutilizzo per fini di culto del più antico codice con le opere di Archimede Pitagorico. Tra le tematiche di oggi invece, viene proposta dall'Autore una riflessione sulle delicate relazioni tra liturgia e diritto e sulle traduzioni in lingua italiana dei libri liturgici bizantini. Il volume, che fa parte della collana Monumenta Studia Instrumenta Liturgica, è rivolto ai sacerdoti e agli studiosi delle facoltà di Teologia.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  1.0 (1 di 5 su 1 recensione)

1.0Una raccolta di articoli disorganizzata, 03-07-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Quest'opera, anche se non lo dichiara in copertina, è una miscellanea di articoli disomogenei e disorganizzati, trattanti argomenti quasi del tutto ininfluenti (es: singole orazioni di frammenti di alcuni manoscritti). Ma la più grave critica che va mossa al testo è un altra: nel libro sono presenti numerosissimi brani in inglese, francese e, soprattutto, greco, senza che sia riportata, neanche in nota, una traduzione in italiano. Di conseguenza, se non si è poliglotto, la lettura risulta discontinua e di ardua comprensione.
Sarebbe stato meglio che il curatore avesse dedicato più tempo a rielaborare il proprio materiale in forma unitaria e, soprattutto, a tradurre i brani citati in lingua italiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO