Orgoglio e pregiudizio

Orgoglio e pregiudizio

4.0

di Jane Austen


  • Prezzo: € 9.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Jane Austen è una delle poche, autentiche grandi scrittrici che hanno saputo fare breccia nei cuori e nelle menti di tutti i lettori, senza eccezioni. Fra i suoi tanti capolavori, "Orgoglio e pregiudizio" (pubblicato nel 1813) è sicuramente il più popolare e amato: le cinque figlie dell'indimenticabile Mrs Bennet, tutte in cerca di un'adeguata sistemazione matrimoniale, offrono l'occasione per tracciare un quadro frizzante e profondo della vita nella campagna inglese di fine Settecento. I destini di Elizabeth, Jane, Mr Bingley e dell'ombroso Mr Darcy intrecciano un balletto irresistibile, una danza psicologica che getta luce sulla multiforme imprendibilità dell'animo umano, specie quando si trova alle prese con l'amore o qualcosa che all'amore somiglia.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Jane Austen:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 11 recensioni)

5.0Fantastico, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fantastico. Questo libro è davvero stupendo! Se uno ha già visto il film (versione del 2005) e gli è piaciuto, il libro gli piacerà sicuramente di più. Intanto molte scene del film che sembrano aver poco senso o sembrano essere messe li per caso, trovano una loro spiegazione nelle pagine del libro. Inoltre il finale del libro è decisamente migliore da quello che si vede nel film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Fondamentale, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro che bisogna leggere almeno una volta nella vita, una pietra miliare della letteratura. Un romanzo da centellinare per il gusto di una prosa elegante, arguta ed intelligente, con personaggi indimenticabili. La trama, a dir il vero, è alquanto esile, ma non è la trama ciò che uno cerca in "Orgoglio e pregiudizio", quanto una spietata descrizione di un mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Non fa per me, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro sopravvalutato. Ammetto che i romanzi d'amore non fanno per me, ma questo mi ha fatto proprio venire il latte alle ginocchia. Mi rendo conto che è da contestualizzare all'interno dell'epoca vittoriana, ma certe smancerie, moine, gente che sviene per un nonnulla, oggi per me lettore sono troppo anacronistiche e per questo, poco godibili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Orgoglio e pregiudizio, 29-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il capolavoro più celebre di Jane Austen e a mio avviso uno dei libri più romantici di tutti i tempi. L'orgoglio ed il pregiudizio sono i due difetti dei protagonisti e l'unico ostacolo al loro amore. Sullo sfondo delle campagne inglesi essi impareranno che cos'è il rispetto e combatteranno contro tutti per difendere il sentimento che li unisce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Orgoglio e pregiudizio, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non amo particolarmente i romanzi di Jane Austen, fatta eccezione per "Orgoglio e pregiudizio". Qui l'autrice dipinge perfettamente vizi e virtù di un'epoca e di una classe sociale, quella della mediaalta borghesia inglese di inizio ottocento. Un'epoca dove il destino delle donne era di accalappiare il prima possibile un ricco e influente marito e dove contava soprattutto quanto riuscissero ad essere intriganti le madri. La Austen è brava a dirigere i personaggi, creandone alcuni assolutamente epocali, quali Mr. Darcy, irriverente, scorbutico ma capace di amare profondamente la donna che ha scelto e di combattere per averla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Orgoglio e pregiudizio, 20-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un buon romanzo, anche se ci sono troppi balli, ricevimenti, corteggiamenti e matrimoni che alla lunga stancano e annoiano, e rendono "datata" la lettura. Approfondendo oltre le pagine rosa, si può scoprire una lucida critica della società di fine settecento. In questo è di sicuro moderno, con una grande ironia nello svelare la superficialità e l'ignoranza di certi personaggi. Però, ciò che mi resta dopo la conclusione è la pesantezza e la fatica per portare a termine la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo!, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel libro che non mi stancherò mai di leggere e rileggere. Orgoglio e pregiudizio è uno dei classici che preferisco, ti cattura e ti coinvolge in una famiglia vera per l'epoca e senza troppi fronzoli ti riporta veritieri spaccati dell'epoca. Se fosse ancora viva vorrei fare personalmente i complimenti alla scrittrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un classico intramontabile, 15-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico è un classico, non tramonta mai. Per quanti anni sono passati dalla stesura di questa libro esso riesce sempre a rimanere attuale nonostante tutto. Un libro che sa affascinare e trascinare in un'epoca diversa dalla nostra, con altre esigenze, ma dove comunque l'orgoglio e il pregiudizio sono uguali ai nostri, sempre vivi e a volte sbagliati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0E' un fatto universalmente noto, 14-03-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Il capolavore di Jane Austen e, personalmente, il mio romanzo preferito. Amo mr Darcy e amo l'ironia con cui Jane Austen descrive i suoi personaggi e la società del XIX secolo. Una bellissima storia d'amore, messa a rischio dai pregiudizi di una donna e dall'orgoglio di un uomo, ma con un meraviglioso lieto fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Pride and Prejudice, 06-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Le vicissitudini narrate dalla Austen, pur se ambientante nel XIX, sembravo assolutamente adattabili alla nostra società moderna. L'orgoglio e il pregiudizio sono atteggiamenti che possiamo identificare in ognuno di noi, con un uso più o meno smodato. Analisi particolareggiate del tempo in cui è ambientato, con un pizzico di sarcasmo e ironia che caratterizzano le opere della scrittrice inglese.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo!, 24-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho aspettato molti anni prima di decidermi a leggerlo, vinta dai pregiudizi e dai pareri altrui. Poi finalmente l'ho comprato e posso dire che si tratta davvero di un libro meraviglioso!
Sicuramente senza pretese e senza la voglia di andare a toccare argomenti pesanti o troppo seri, ma spensierato e di carattere. Non solo una storia d'amore, ma anche di famiglia e di affermazione femminile in una società a dir poco maschilista.
Ritieni utile questa recensione? SI NO