€ 4.05€ 9.00
    Risparmi: € 4.95 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Orgoglio di classe. Piccolo manuale di autostima per la scuola italiana e chi la frequenta

Orgoglio di classe. Piccolo manuale di autostima per la scuola italiana e chi la frequenta

di Margherita Oggero

1.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Data di Pubblicazione: aprile 2010
  • EAN: 9788804597049
  • ISBN: 8804597046
  • Pagine: 99
  • Formato: brossura
Negli ultimi anni la scuola è stata curata da molti medici e sottoposta a un eccesso di cure fantasiosamente sperimentali in seguito alle quali non solo no si è ripresa, ma ha visto peggiorare i propri sintomi. Che fare, adesso? "Cont l'opinione largamente condivisa che il sapere non conti, perché non regala sol facili o visibilità mediatica, i prof devono recuperare l'orgoglio di ciò che sono, di ciò che amano, della professione che hanno scelto." Margherita Oggero ha lavorato come insegnante per più di trent'anni, durante i quali ha raccolto tante esperienze da trarne romanzi - i suoi gialli, amatissimi - e riflessioni utili a tutti. Ostile a qualunque vittimismo e armata di un incrollabile ottim ci invita a non avere paura delle parole (severità, per esempio, che può esser una salutare affermazione di autorevolezza), e - considerando con buon senso e ironia tutti i gradi di scuola, dalle elementari all'università - lancia un me forte a docenti, alunni, genitori e, non da ultimi, ai politici che si occupan dell'"illustre malata", per ritrovare la fierezza, l'efficienza, l'intelligenz di una scuola che rivendichi con forza il proprio ruolo educativo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Margherita Oggero:


Voto medio del prodotto:  1.0 (1 di 5 su 1 recensione)

1.0Orgoglio di classe, 17-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Cento paginette si leggono in un niente, è vero, ma comunque è tempo buttato. Lo stile di scrittura è tutto sommato simpatico, ma il contenuto in sè non va oltre il buon senso e la conoscenza del sistema data dall'essere un'insegnante. L'analisi è poco incisiva e, secondo me, zeppa di luoghi comuni! Consiglio a tutti la lettura di "La scuola spiegata al mio cane" di Paola Mastrocola.
Ritieni utile questa recensione? SI NO