Oreste-Ifigenia in Aulide. Testo originale a fronte

Oreste-Ifigenia in Aulide. Testo originale a fronte

di Euripide


  • Prezzo: € 8.26
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Testo originale a fronte. Introduzione di Umberto Albini. Oreste, complice la sorella Elettra, ha ucciso la madre Clitennestra per vendicare l'assassinio di Agamennone e, colpito dalle Erinni, giace delirante. La città di Argo deve decidere la pena per i matricidi. L'amico Pilade è deciso a condividere la loro sorte. Prima di morire i tre decidono di vendicarsi di Elena e di Menelao. Gli dei salvano Elena e Oreste sarà salvato dall'Areopago. Ifigenia è destinata dal padre al sacrificio e viene chiamata all'accampamento col pretesto di farla sposare ad Achille. La fanciulla, saputa la verità, accetta di sacrificarsi per salvare l'esercito, ma viene salvata dalla dea, sostituita da una cerva e assunta al proprio servizio.

Prodotti correlati:


Dettagli del libro