€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' onda. La storia non è un gioco

L' onda. La storia non è un gioco

di Todd Strasser

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Oltre
  • Traduttori: Martucci M., Mari A.
  • Data di Pubblicazione: agosto 2009
  • EAN: 9788817033855
  • ISBN: 8817033855
  • Pagine: 156
  • Formato: brossura
Chi erano Hitler e i nazisti? E come hanno fatto a trascinare un'intera nazione nel loro folle disegno? Ben Ross, insegnante di storia in un liceo di Palo Alto, prova a raccontarlo ai suoi alunni, ma le ragioni di tanto orrore sembrano incomprensibili ai ragazzi. Così il professor Ross decide di ricorrere a un esperimento, utilizzando la classe come un laboratorio. Forma un movimento tra gli studenti, L'Onda, e lo dota di simboli, motti, una rigida disciplina e un forte senso della comunità. In pochissimi giorni lo strano test ha sviluppi incontrollabili: il gruppo di allievi affiatati diventa un branco violento e repressivo, chi non appartiene all'Onda viene emarginato e rischia umiliazioni e botte, mentre lo stesso professor Ross si trasforma in un leader carismatico e intoccabile. Tratto da una storia vera, un racconto incalzante e pungente, che è anche la denuncia di una verità inoppugnabile: la Storia, anche nei suoi episodi più crudeli e abietti, può ripetersi. In qualsiasi momento.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

5.0Consigliato , 21-07-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Lettura sinceramente inquietante (consiglio anche il film perchè fatto molto bene diretto da Dennis Gansel). In sostanza spiega come possa prendere piede una dittatura semplicemente da alcuni semplici elementi. Il film è tratto dal romanzo e il romanzo prende piede da un esperimento avvenuto realmente denominato "la terza onda" a Palo Alto in California nel 1967
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0L' onda. La storia non è un gioco, 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un esperimento molto significativo, anche se non credo si debbano fare esperimenti con gli esseri umani. Perché le conseguenze sono imprevedibili e anche quando lo si fa per uno scopo didattico bisognerebbe tener presente che l' uomo è fondamentalmente stupido, malleabile e sempre alla ricerca di un capo...
Il professore vuole dare una lezione di storia ai suoi allievi facendo loro toccare con mano l' esperienza tragica e banale di una dittatura.
Idea valida, ma solo per finire in un libro.
La realtà sfugge di mano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un libro che fa riflettere, 30-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia di un professore americano che, davanti alla domanda dei sui allievi su come il popolo tedesco abbia potuto accettare il nazismo, crea "un gioco" con cui dimostra che è possibile per costituire una società assolutista partendo da un semplice gruppo di studenti, puntando sul concetto di "gruppo" ed "appartenenza". Lo stile non è dei migliori, manca forse un po' di forza, ma risulta semplice ed incisivo. Davvero un libro che fa riflettere su come gruppi di ogni tipo possano finire per oscurare completamente le individualità per portare avanti un concetto di "interesse" comune.
Ritieni utile questa recensione? SI NO