Omero, Iliade

Omero, Iliade

4.0

di Alessandro Baricco


  • Prezzo: € 9.50
  • Nostro prezzo: € 8.07
  • Risparmi: € 1.43 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Alessandro Baricco riscrive l'"Iliade" di Omero, interviene sforbiciando il testo, togliendo le ripetizioni senza riassumere ma usando il testo originale. Sceglie di eliminare tutte le scene con le apparizioni degli dei, rende il linguaggio vivo e la narrazione soggettiva. Un modo nuovo di leggere l'Iliade. Età di lettura: da 13 anni.

Note sull'autore

Alessandro Baricco è nato a Torino il 25 gennaio 1958. E' uno dei più apprezzati autori del panorama letterario italiano. Studia Filosofia e si laurea con una tesi in Estetica. Contemporaneamente agli studi universitari, si diploma in pianoforte presso il conservatorio. Il suo esordio come scrittore avviene in qualità di critico musicale, quando nel 1998 pubblica un testo su Rossini. Il suo primo romanzo, invece, è del 1991. Si intitola “Castelli di rabbia” e vince il Premio Campiello. Il secondo romanzo, "Oceano mare", è del 1993. Nel 1994 viene pubblicato "Novecento", un monologo da cui viene tratto un lavoro teatrale e il film di Tornatore dal titolo "La leggenda del pianista sull'oceano". Nello stesso anno, a Torino, Baricco fonda la scuola Holden, centro per l'apprendimento delle tecniche di scrittura e storytelling. Accanto all'attività di scrittore, si occupa anche di televisione in qualità di conduttore, autore e ideatore di programmi. Collabora inoltre con importanti quotidiani nazionali. Dalle rubriche che ha curato per La Stampa e Repubblica nascono due volumi intitolati "Barnum" (1995 e 1998). Questi e altri numerosi successi della vasta produzione artistica dell'autore, tra cui “City” (1999), “Senza sangue” (2002) e “Questa storia” (2005), proiettano Baricco nel gotha della narrativa contemporanea italiana.

 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Omero, Iliade acquistano anche La nostra storia comincia di Tobias Wolff € 17.85
Omero, Iliade
aggiungi
La nostra storia comincia
aggiungi
€ 25.92

I libri più venduti di Alessandro Baricco:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Omero, Iliade e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 26 recensioni)

4.0Omero, iliade: recensione, 25-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Alessandro baricco, in questo libro, ha voluto raccontare la classica storia del combattimento troiano, ma raccontata in modo diverso. Ha tenuto conto di tutti i personaggi, scrivendo uno per uno la loro storia.
Baricco ha ritenuto importante anche effettuare modifiche sul racconto, eliminando ogni intervento degli dei per avvicinarsi di più ai giorni nostri.
Un libro totalmente scorrevole e mantiene sempre temi interessanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Non è un capolavoro, 06-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Baricco riscrive l'Iliade, sostituendo parti importanti del testo originario con sue personali aggiunte. Ne deriva un testo completamente cambiato che non rende giustizia all'opera classica da cui nasce.
Di comprensione abbastanza difficile sia nella sequenza degli avvenimenti, sia nella storia dei personaggi.
Non consigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 23-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo che va premiato per l'originalità quanto per lo stile teatrale e magistrale di uno scrittore decisamente talentuoso. La riproposizione di testi classici in chiave moderna è infatti un motivo per cui ho acquistato questo libro. Inutile dire che ne resterete ampiamente soddisfatti ed entusiasti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una rilettura moderna di un classico, 26-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto interessante l'idea di riproporre in modo meno complesso un'opera straordinaria come l'Iliade di Omero ad un pubblico che non presuppone specifiche competenze. L'unica obiezione, a dire il vero piuttosto importante, la farei al fatto che eliminare completamente da un romanzo di tale argomento l'azione divina, significa sminuire l'opera e anche la civiltà greca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un'idea intelligente, 04-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che cerca di diffondere, in chiave di lettura ovviamente più semplice, un classico come l'iliade, dando un carattere, una personalità, un cuore ai fin troppo freddi personaggi omerici. Un'idea originale in un libro forse troppo frettoloso e corto per poter rendere giustizia all'ampio poema. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La nuova Iliade per avvicinarsi a quella vera, 02-01-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Baricco racconta in questo libro le vicende narrate nell'Iliade attraverso gli occhi dei suoi personaggi. In questa trasposizione del poema omerico Baricco, come spiega nella piccola prefazione che precede il libro, ha voluto posizionare gli dei sullo sfondo, trasformando ogni loro azione in una azione compiuta da umani.
Questa operazione, fatta dall'autore per far risaltare l'aspetto più umano delle figure che popolano lIliade, toglie però alle vicende del poema parte dei loro risvolti più epici e a volte rende le vicende un po' banali.
Un altro intervento molto evidente è quello del cambio del punto di vista da un capitolo all'altro, il narratore onnisciente diventa un narratore più umano che si trova al centro dell'azione. L'idea è ottima ma Baricco non la sfrutta al meglio facendo grossolani errori forse dovuti ad un desiderio di attuare la propria idea ma al tempo stesso di mantenere la caratteristica principale del narratore onnisciente cioè quella di vedere e sapere tutto ciò che accade anche se non è presente. Questi errori fortunatamente vanno via via diradandosi.
Le operazioni sul linguaggio sono forse quelle meglio riuscite infatti il linguaggio usato da Baricco è semplice e immediato ma al tempo stesso da l'idea di una narrazione epica. La sforbiciatura rende il testo più scorrevole. Le sequenze più epiche, a mio parere, sono quelle delle battaglie, queste sono caratterizzate da similitudine di grande spessore e lunghi elenchi di uccisioni truculente in presenza così massiccia che potrebbe sembrare eccessiva. Talvolta però Baricco ricade nella banalità facendo quasi delle parafrasi del testo omerico.
In definitiva questo Omero, Iliade è un libro rivolto a coloro che vogliono conoscere l'Iliade più che a coloro che la conoscono e che quindi potrebbero rimanere delusi dagli errori sparsi qua e là e dall'eliminazione degli dei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La moderna Iliade, 22-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Alessandro Baricco ci racconta le vicende dell'Iliade in chiave moderna. La lettura non è quella pesante e difficile della classica Iliade, ma semplice e scorrevole. Gli avvenimenti sono raccontati in modo innovativo, ognuno di essi viene mostrato dal punto di vista di un personaggio differente. Un classico-moderno da avere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Alla riscoperta dei classici, 19-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'intento che si propone Alessandro Baricco, riscrivere l'Iliade in chiave moderna, è pienamente raggiunto. Un romanzo contemporaneo capace di rendere accessibile a tutti un'opera classica oltremodo lunga e in certi punti ostica. I versi sono sostituiti da una prosa scorrevole e chiara; un'idea eccellente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Sicuramente non un capolavoro, 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'idea di partenza è buona: riscrivere il poema omerico perchè più gente possa leggerlo e, di conseguenza, apprezzarlo. Mi é piaciuto molto il fatto di far raccontare ai personaggi -attraverso lunghi monologhi- i vari episodi narrati nel poema, e soprattutto che molti di essi fossero personaggi minori, poco citati nel poema originale, e donne. Discutibili invece altre scelte compiute dall'autore, come quella di eliminare gli dei dal racconto. Baricco ha fatto un tentativo; forse non gli è riuscito fino in fondo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Il peggiore di Baricco, 06-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
"Omero, Iliade" è una riscrittura dell'"Iliade" omerica. Parlano i diversi personaggi descrivendo un episodio particolare dal loro punto di vista. Lo stile ha delle cadute. Non condivido la scelta di eliminare gli dèi, senza i quali non si capisce il poema. Interessante è invece la scelta dei monologhi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Omero, Iliade, 06-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Rivisitazione moderna dell'Iliade, ad opera di Baricco non proprio al massimo della forma. Tuttavia sia ben chiaro che -questo non è Omero-. Ad esempio, il narratore esterno è abolito per lasciare spazio a narrazioni portate avanti dai singoli protagonisti, i concili degli dèi ed i loro interventi sono aboliti perchè sentiti come troppo distanti dalla sensibilità moderna, ci sono degli episodi omessi e così via, con altre piccole modifiche che ovviamente investono anche il piano del linguaggio, considerando che Omero risulterebbe oggi piuttosto ampolloso e ridondante, con i suoi epiteti esornativi, i versi formulari ed i lunghissimi spezzoni descrittivi.
Pertanto, ben venga tale riadattamento, se finalizzato a far avvicinare i non addetti ai lavori al mondo greco (e a quello classico più in generale) , tuttavia deve essere ben chiaro che, con i suoi pregi ed i suoi difetti, questo non è Omero!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Per interesse scolastico, 04-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro a mio parere è soltanto per interesse scolastico perché presenta soltanto questioni ed appunti, devo dire molto utili, sull'iliade. Di solito i libri scolastici non narrano la fine dell'iliade ma questo libro si infatti era questo il motivo che la mia prof. Ce l'aveva fatto leggere. Io lo consiglierei per chi volessero approfondire la storia di questi canti ancora stupendi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Omero, Iliade (26)