€ 13.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Omero, Iliade
Omero, Iliade(2013 - brossura)
€ 8.00 € 7.52
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Omero, Iliade
Omero, Iliade(2011 - brossura)
€ 9.50 € 8.93
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Omero, Iliade

Omero, Iliade

di Alessandro Baricco


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Varia
  • Traduttore: Ciani M. G.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2006
  • EAN: 9788807490316
  • ISBN: 8807490315
  • Pagine: 163
  • Formato: brossura
Questo volume nasce da un progetto di rilettura del poema omerico destinato alla scena teatrale. Baricco smonta e rimonta l'Iliade creando ventun monologhi, corrispondenti ad altrettanti personaggi del poema e al personaggio di un aedo che racconta, in chiusura, l'assedio e la caduta di Troia. L'autore "rinuncia" agli dei e punta sulle figure che si muovono sulla terra, sui campi di battaglia, nei palazzi achei, dietro le mura della città assediata. Tema nodale di questa sequenza di monologhi è la guerra, la guerra come desiderio, destino, fascinazione, condanna. Un'operazione teatrale e letteraria insieme, dalla quale emerge un intenso sapore di attualizzazione, riviviscenza, urgenza, anche morale e civile.

Note su Alessandro Baricco

Alessandro Baricco è nato a Torino il 25 gennaio 1958. E' uno dei più apprezzati autori del panorama letterario italiano. Studia Filosofia e si laurea con una tesi in Estetica. Contemporaneamente agli studi universitari, si diploma in pianoforte presso il conservatorio. Il suo esordio come scrittore avviene in qualità di critico musicale, quando nel 1998 pubblica un testo su Rossini. Il suo primo romanzo, invece, è del 1991. Si intitola “Castelli di rabbia” e vince il Premio Campiello. Il secondo romanzo, "Oceano mare", è del 1993. Nel 1994 viene pubblicato "Novecento", un monologo da cui viene tratto un lavoro teatrale e il film di Tornatore dal titolo "La leggenda del pianista sull'oceano". Nello stesso anno, a Torino, Baricco fonda la scuola Holden, centro per l'apprendimento delle tecniche di scrittura e storytelling. Accanto all'attività di scrittore, si occupa anche di televisione in qualità di conduttore, autore e ideatore di programmi. Collabora inoltre con importanti quotidiani nazionali. Dalle rubriche che ha curato per La Stampa e Repubblica nascono due volumi intitolati "Barnum" (1995 e 1998). Questi e altri numerosi successi della vasta produzione artistica dell'autore, tra cui “City” (1999), “Senza sangue” (2002) e “Questa storia” (2005), proiettano Baricco nel gotha della narrativa contemporanea italiana.

 

I libri più venduti di Alessandro Baricco:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.4 di 5 su 9 recensioni)

5.0Giusta prospettiva, 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Reinterpretazione del testo che ha coniato la cultura occidentale. Ha saputo cogliere la stessa prospettiva con cui l'opera originale è stata concepita, ma riuscendo a insinuarvi un tocco personale, che ne accentua il fascino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Non è un capolavoro, 06-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Baricco riscrive l'Iliade, sostituendo parti importanti del testo originario con sue personali aggiunte. Ne deriva un testo completamente cambiato che non rende giustizia all'opera classica da cui nasce.
Di comprensione abbastanza difficile sia nella sequenza degli avvenimenti, sia nella storia dei personaggi.
Non consigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un'idea intelligente, 04-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che cerca di diffondere, in chiave di lettura ovviamente più semplice, un classico come l'iliade, dando un carattere, una personalità, un cuore ai fin troppo freddi personaggi omerici. Un'idea originale in un libro forse troppo frettoloso e corto per poter rendere giustizia all'ampio poema. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Alla riscoperta dei classici, 19-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'intento che si propone Alessandro Baricco, riscrivere l'Iliade in chiave moderna, è pienamente raggiunto. Un romanzo contemporaneo capace di rendere accessibile a tutti un'opera classica oltremodo lunga e in certi punti ostica. I versi sono sostituiti da una prosa scorrevole e chiara; un'idea eccellente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Sicuramente non un capolavoro, 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'idea di partenza è buona: riscrivere il poema omerico perchè più gente possa leggerlo e, di conseguenza, apprezzarlo. Mi é piaciuto molto il fatto di far raccontare ai personaggi -attraverso lunghi monologhi- i vari episodi narrati nel poema, e soprattutto che molti di essi fossero personaggi minori, poco citati nel poema originale, e donne. Discutibili invece altre scelte compiute dall'autore, come quella di eliminare gli dei dal racconto. Baricco ha fatto un tentativo; forse non gli è riuscito fino in fondo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Il peggiore di Baricco, 06-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
"Omero, Iliade" è una riscrittura dell'"Iliade" omerica. Parlano i diversi personaggi descrivendo un episodio particolare dal loro punto di vista. Lo stile ha delle cadute. Non condivido la scelta di eliminare gli dèi, senza i quali non si capisce il poema. Interessante è invece la scelta dei monologhi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Per interesse scolastico, 04-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro a mio parere è soltanto per interesse scolastico perché presenta soltanto questioni ed appunti, devo dire molto utili, sull'iliade. Di solito i libri scolastici non narrano la fine dell'iliade ma questo libro si infatti era questo il motivo che la mia prof. Ce l'aveva fatto leggere. Io lo consiglierei per chi volessero approfondire la storia di questi canti ancora stupendi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Omero, Iliade, 01-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore per certi versi (a dire la verità, molti) sorprendente. A mio parere è un libro molto bello, soprattutto per chi ama l'Iliade, Baricco è molto bravo nell'analizzare e nel rivedere, anche con una chiave a tratti comica l'opera di Omero. Inltre è un libro scorrevole e non eccessivamente lungo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Attualizzare l'Iliade, a che prezzo?, 20-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una sorta di attualizzazione dell'opera ingegnosa di Omero. Un Baricco quasi esaltato all'idea del rinnovare il grande classico che per lunghi momenti lo porta fuori strada.
Ottima è solo la scelta di far parlare uno ad uno i personaggi principali nei punti più salienti della trama.
L'esperimento più riuscito? Ulisse, per chi avesse dubbi in proposito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO