Ombre e figure. Longhi, Arcangeli e la critica d'arte

Ombre e figure. Longhi, Arcangeli e la critica d'arte

di Ezio Raimondi


  • Prezzo: € 13.00
  • Nostro prezzo: € 12.22
  • Risparmi: € 0.78 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

C'è un territorio misteriosamente comune che avvicina la critica d'arte allo studio della letteratura, una regione di confine che è da sempre al centro delle riflessioni di Ezio Raimondi. Come testimoniano gli scritti qui raccolti, il dialogo fra questi due universi è radicato nel profondo della storia intellettuale del grande italianista bolognese, fin da quando, studente universitario appena ventenne, ebbe l'incontro folgorante con un maestro della storia dell'arte come Roberto Longhi. E il dialogo continua poi con gli eredi bolognesi del magistero longhiano, a cominciare da Francesco Arcangeli e dalla sua intelligenza appassionata della modernità. Mai a proprio agio fra le formule interpretative correnti, di Longhi e della sua scuola Raimondi propone una lettura in più sensi sorprendente, che avvalora in primo luogo la passione conoscitiva di un'indagine delle forme come segni dell'umano, sempre animata da un rapporto diretto e vivo con le inquietudini del presente. In questa luce, alla fine, anche per il critico letterario l'esperienza delle figure e dei colori conduce veramente, come voleva lo stesso Longhi, a "far ribattere il proprio polso" al ritmo molteplice di quello dei secoli e delle culture.

Note sull'autore

Ezio Raimondi è nato il 22 marzo del 1924 a Lizzano in Belvedere, in provincia di Bologna. Saggista e critico letterario, inizia la sua carriera accademica nel 1955 alla Facoltà di Magistero. Durante gli anni Sessanta, oltre ad insegnare alla Facoltà di Magistero, gli viene affidata la cattedra di Letteratura Italiana della Scuola Superiore Interpreti di Bologna. Alla fine degli anni Sessanta si reca negli Stati Uniti e, una volta tornato in Italia, inizia ad insegnare Storia del teatro e Letteratura italiana alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna. E’ stato più volte visiting professor in alcune delle più prestigiose università degli Stati Uniti e ha tenuto conferenze in tutto il mondo. Ezio Raimondi è autore di numerosi saggi e di opere di critica letteraria e collabora con alcune riviste che si occupano di storia letteraria e di letteratura.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro