€ 12.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' ombra della profezia. Le Cronache del ghiaccio e del fuoco vol.9

L' ombra della profezia. Le Cronache del ghiaccio e del fuoco vol.9

di George R. Martin

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttori: Altieri S., Benuzzi M.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788804583233
  • ISBN: 8804583231
  • Pagine: 476
  • Formato: brossura
In spettrali campi di battaglia e tetre fortezze in rovina, fra città tramutate in cimiteri e terre ridotte a ossari, la spaventosa guerra dei cinque re volge ormai al termine. Eppure, in questa apparentemente consolidata "pace del re", nuove, inattese forze sono pronte a sferrare attacchi cruenti. Guidati dal famigerato re Occhio-di-corvo, gli uomini di ferro, eredi di un culto guerriero dimenticato da secoli, si sono lanciati all'invasione del sudovest del reame, costringendo la regina Cersei e il Trono di spade ad affrontare una nuova, inattesa prova di forza. E dalle brume di una memoria lasciata troppo a lungo sepolta, un'antica, sinistra profezia potrebbe minacciare la stessa regina. Non sembra esistere una fine al banchetto dei corvi. E, forse, l'ora del destino sta per scoccare perfino per le prede più inattaccabili.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di George R. Martin:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 7 recensioni)

4.0Nono capitolo, 25-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ombra della profezia è il nono capitolo della saga delle cronache del ghiaccio e del fuoco scritta da George R. Martin. Questo capitolo lo definirei piu di passaggio, rispetto agli altri, in preparazione a ciò che avverrà nei libri successivi, infatti la storia si svolge in maniera piu lenta rispetto ai capitoli precedenti, riservando pochi colpi di scena.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Brodo allungato, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato questo romanzo un po' giù di tono rispetto ai precedenti e non mi ha convinto come gli altri. Poco di nuovo rispetto alla vicenda dispiegata finora, con qualche minimo colpo di scena solo nel finale. Un libro che, a mio modesto giudizio, allunga un po' il brodo e dal quale, visti gli avvenimenti già raccontati, mi aspettavo di più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Indeciso, 23-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi aspettavo con sincerità qualcosa di più che un semplice fantasy di secondo ordine, poco avvincente e molto discorsivo. Infatti èproprio questo il punto, manca d'azione vera e immediata per cui il fantasy in questione appare scialbo e poco frenetico quanto invece dovrebbe mostrarsi almeno per pareggiare il confronto con altri titoli!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Involuto, 29-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Altro libro di passaggio teso verso un finale che tarda a venire, In attesa di una nuova guerra fra le Isole di ferro e l'altopiano, fra re Stannis ed i Lannister, fra la regina dei draghi (che fine ha fatto? ) ed il mondo intero, questo romanzo ci scorazza per le pianure martoriate seguendo piccole rivalse di case minori che si contendono castelli diroccati, campagne desolate e borghi bruciati. Cenciosi uomini di fede pervadono il libro e gli unici personaggi fra i protagonisti della saga restano Jaime, Brienne la donzella e la sempre piu' perfida Cersei. E gli altri? Perche' cosi' ignorati? Delusione profonda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Profezia di ombre, 12-08-2011, ritenuta utile da 48 utenti su 80
di - leggi tutte le sue recensioni
Seconda parte del quarto volume de Le cronache del ghiaccio e del fuoco, rispetto al volume che ne costituisce la prima parte, questo è più ricco di emozione. Inoltre ricompare l'elemento propriamente fantasy, sia pure nella formula tipica di Martin, che fa un uso piuttosto moderato di magie e di paranormale, consentendo invece ai personaggi di abbandonarsi ai loro intrighi, vizi e desideri, così spesso unica causa delle loro sciagure.
In questo libro si avverte come una stretta: il clima si incupisce sempre più e le sorti soprattutto dei personaggi femminili divengono fonte di grande suspence. Si affollano inoltre gli interventi di uomini di religione, severissimi, ben di rado caritatevoli, a richiamare i tempi più bui del nostro Medio Evo. Non ci si può sottrarre a un certo disagio, data la piega presa dalla saga; c'è molta condanna morale e forse anche della misoginia, ma va tenuto presente che il libro è molto più focalizzato sulle protagoniste.
Una lettura che fa aspettare con trepidazione il seguito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La saga si allarga ancora, 01-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Seconda e ultima parte del quarto libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Da leggere necessariamente per chi ha letto il precedente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0In attesa del tanto agognato seguito..., 06-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Le azioni si svolgono principalmente a Dorne e sulle isole di ferro. La mancanza di personaggi del calibro di Jon Snow, Dany e Tyrion si sente, anche se Jaime vale quanto loro e Martin riesce sempre a legarci ai suoi intrighi: e quanti nodi devono venire ancora al pettine.
Un capolavoro che merita di essere letto nonostante la mole (queste è il 9 volume e ultimo pubblicato della saga delle cronache del ghiaccio e del fuoco, ma la saga non è ancora finita). Un fantasy che in realtà è più romanzo storico, con qualche "licenza" magica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO