€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' ombra e la luce. La mia lotta contro il male

L' ombra e la luce. La mia lotta contro il male

di Umberto Veronesi

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Questo libro ripercorre la mia vita lungo la strada più tortuosa e allo stesso tempo più affascinante. In fondo tutti i medici, più o meno coscientemente e coerentemente, si dedicano a comprendere il male. Io ho semplicemente provato a fare qualcosa di più. Prima da studente, poi da medico, da ricercatore, e ancora da direttore di ospedale e persino da politico, ho scelto di sfidare il male. Perché, per combattere il cancro, non basta affrontare la malattia, bisogna anche scacciarne i fantasmi. Insieme con la patologia, bisogna capire e attaccare i suoi simboli: ciò che si ha paura a nominare, ciò che nasce dentro di noi per distruggerci, ciò che non si può evitare, ciò che non porta redenzione, ciò che non ha un perché. Questo libro non è un altro libro sul cancro. È piuttosto un dibattito sulla percezione del benessere e del dolore attraverso la nostra mente e il nostro corpo. (U. Veronesi).

Note su Umberto Veronesi

Umberto Veronesi nacque a Milano il 28 novembre del 1925. Crebbe in una famiglia cattolica praticante e a quattordici anni è divenne agnostico. Visse nei sobborghi agricoli del milanese assieme ai genitori, a quattro fratelli e alla sorella. La sua giovinezza fu segnata dalla morte prematura del padre. La madre, Erminia Verganti, ebbe per lui un ruolo fondamentale, tanto che Veronesi le dedicò il libro dal titolo “Dell’amore e del dolore delle donne” (2010). Durante gli anni del liceo venne bocciato due volte, ma una volta conseguito il diploma di maturità si iscrisse alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano, dove si laureò nel 1952. Dopo la laurea, si dedicò alla cura dei tumori, viaggiò all’estero ed eseguì delle ricerche, prima di iniziare a lavorare come volontario all'Istituto nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, Istituto del quale divenne direttore nel 1975. Nel 1982 fondò la Scuola Europea di Oncologia. Nel 1991 fondò l’Istituto Europeo di Oncologia, di cui è stato direttore dal 1994 fino alla sua morte, eccezion fatta per il 2000, anno in cui ha temporaneamente lasciato l’incarico perché divenuto Ministro della Salute durante il Governo Amato II. Nel 2003 è stata fondata la Fondazione Umberto Veronesi. Dal 2008 al 2011 fu Senatore del Parlamento italiano. Umberto Veronesi scrisse numerosi volumi e saggi. Sposato a Susy Razon ebbe sette figli. Veronesi fu considerato uno dei medici più autorevoli a livello internazionale per quanto riguarda le ricerche sul cancro. Si spense all'età di 90 anni nel 2016.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Contro il dolore, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non si tratta di un'altro libro sul cancro. E' un discorso sulla cognizione del dolore attaverso la mente e il corpo. Un libro di una grande scienzato e di un grande intellettuale che ha compreso (e sono ancora pochi) l'assoluta superfluità del dolore. La vera battaglia della medicina negli anni a venire sarà, deve essere, una lotta serrata contro il dolore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO