€ 9.31€ 9.90
    Risparmi: € 0.59 (6%)
Disponibilità immediata Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Oliver Twist

Oliver Twist

di Charles Dickens

4.0

Disponibilità immediata
Una vagabonda muore, dando alla luce un bambino, Oliver Twist, che resta fino ai nove anni in un ospizio di mendicità da cui fugge. Arriva a Londra e viene introdotto in una banda di borsaioli che deruba il signor Bronlow. Oliver viene per errore scambiato per il vero ladro e arrestato. Bronlow lo discolpa e lo ospita in casa sua. Per ordine di Fogin, viene di nuovo catturato. In un'impresa ladresca Oliver è ferito e salvato dalla signora Maylie. Fagin continua a cercare il ragazzo con Monks, uno strano personaggio che odia Oliver. Infine Bronlow fa arrestare Fagin e si scopre che Monks è un fratellastro di Oliver che, per togliergli la sua quota d'eredità, voleva ucciderlo. Alla fine Oliver viene adottato dal Bronlow che lo educa con affetto paterno. Età di lettura: da 10 anni.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Oliver Twist acquistano anche I greci a teatro. Spettacolo e forme della tragedia di Harold C. Baldry € 10.20
Oliver Twist
aggiungi
I greci a teatro. Spettacolo e forme della tragedia
aggiungi
€ 19.51


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Oliver Twist e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 7 recensioni)

5.0Oliver Twist, 12-03-2013, ritenuta utile da 14 utenti su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'altra fra le mie letture preferite qui proposta in lingua inglese e rivolta soprattutto ai giovani lettori che desiderano migliorare ed accrescere il proprio bagaglio linguistico inglese tramite storie, racconti ed avventure in lingua.
Come per tutti i libretti di questa collana sono presenti esercizi e la spiegazione (sempre in lingua) dei vocaboli un po' più ostici.
Infine, trovo che il rapporto qualità-prezzo sia decisamente molto buono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Malinconico , 15-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro sulle avventure di Oliver, il bambino protagonista, che cresce nel periodo della rivoluzione industriale inglese. Come ogni testo di Dickens, trovo sia intriso di quella cupa malinconia che lo caratterizza. L'infanzia di Oliver è splittata tra questi slanci d'animo giovanili e la dura consapevolezza che si va via via formando che li riduce sempre di più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Oliver Twist, 19-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Diciamo che quando Charles Dickens decide di mettere in atto non tanto la sua accusa quanto il suo dipinto della società in cui vive, non ci va con la mano leggera. I ragazzi protagonisti delle sue storie, letti da bambini, spaventano e mettono tirstezza... Io consiglierei queste letture solo agli adulti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il trionfo dei buoni sentimenti, 07-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia narrata è quella di Oliver Twist, forse il personaggio più conosciuto tra quelli nati dalla penna di Dickens, il bambino cresciuto in orfano trofio, ove lui, in prima persona, ed i bambini, presenti con Oliver in quell'istituto, vengono umiliati e maltrattati. Oliver riesce ad evadere da quell'istituto, ma entra, inconsapevolmente, a far di un gruppo di ragazzi della sua stessa età, che borseggiano gli aristocratici per conto di un losco individuo, Fogin. Un giorno, a seguito di un borseggio, per errore, Oliver viene fermato da Bronlow, il quale, venuto a conoscenza effettiva dei fatti, discolpa Oliver e lo prende a vivere presso la propria casa. Ma Fogin, non arrendendosi, cattura Oliver. A seguito di un furto, eseguito nell'abitazione di Bronlow, Oliver viene ferito, ma salvato da Maylai. Allora Fogin, aiutato da Monks, fratellastro di Oliver, al quale vuole togliere l'eredità spettantegli di diritto, intende catturare il ragazzo. Il tutto finirà a lieto fine. Infatti, Oliver verrà sottoposto alla tutela dell'onesto Brolow. Il romanzo mostra chiaramente la lotta tra ciò che è bene e ciò che, invece, è male, tra ciò che è giusto e ciò che, invece, è sbagliato, dando, sulla base della suddetta premessa etica, occasioni di riscatto a personaggi positivi, come, per l'appunto, risulta essere Oliver, che, di fatto, sono stati particolarmente sfortunati nella propria esistenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Classico instancabile, 22-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come un classico che si rispetti. Pulito, scorrevole, lineare e ricco di linfa infinita. La storia di un mondo e di un'epoca attraverso due occhi giovani che ti trascinano con se, ti portano a condividere ciò che provano, sentono o vedono in maniera facile, diretta, naturale ed immediata. Un gran bel libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Oliver Twist, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bellissimo ritratto sociale ecco che cos'è Oliver twist...poi naturalmente la storia è avvicente ma l'affresco che è stato creato intorno è bellissimo.Non è solo un libro per ragazzi...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0da leggere !!!, 19-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
All’inizio il libro è triste perché racconta la vita difficile di un ragazzo. Però poi insegna che tra l’onesta e la slealtà è sempre meglio scegliere la prima anche se, all’inizio può sembrare una via difficile per ottenere qualcosa, però poi col tempo è grazie ad essa che si ottengono i migliori risultati perché alla fine gli imbroglioni vengono sempre scoperti...
Ritieni utile questa recensione? SI NO