€ 20.40
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Oggetto-persona. Memoria, credenza, immagine

Oggetto-persona. Memoria, credenza, immagine

di Carlo Severi


In pubblicazione

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Ciascuno di noi ha esperienza di una parola virtualmente rivolta ad animali o a oggetti inanimati (bambole, automobili, computer...), ai quali attribuiamo, quasi senza volerlo, una personalità umana. Ma esistono relazioni umane con gli oggetti meno superficiali: è durante le azioni rituali che gli oggetti assumono, in modo più stabile, un certo numero di funzioni proprie degli esseri viventi. Nello spazio del rituale, sotto forma di statuette, immagini dipinte o di feticci, gli oggetti sono naturalmente tenuti a rappresentare degli esseri (spiriti, divinità, antenati) costruiti a immagine umana. Ma quando l'oggetto agisce, o prende la parola, non rappresenta più un essere soprannaturale, lo rimpiazza. Ne restituisce la presenza. Per comprendere la parola rituale bisogna dunque pensare lo statuto della rappresentazione iconica non più a partire dai suoi aspetti formali, ma attraverso l'analisi del suo contesto d'uso. Ed è necessario considerare anche quali trasformazioni l'atto verbale subisce, nelle premesse e negli effetti, quando è attribuito a un artefatto.

Altri utenti hanno acquistato anche: