€ 23.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le nuove disuguaglianze sociali in Italia

Le nuove disuguaglianze sociali in Italia

di Costanzo Ranci


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Studi e ricerche
  • Data di Pubblicazione: maggio 2002
  • EAN: 9788815086624
  • ISBN: 8815086625
  • Pagine: XXIII-361
Ci eravamo forse illusi che un progressivo miglioramento generale del tenore di vita potesse condurre a un graduale superamento delle disuguaglianze, ma l'inizio del secolo è segnato dall'esplosione di una nuova questione sociale. Stanno infatti emergendo inediti profili di rischio che le politiche sociali tradizionali non sono in grado di affrontare. La precarietà del lavoro, l'instabilità familiare, le difficoltà di accudimento dei bambini e di cura degli anziani, i problemi abitativi, la solitudine e l'assenza di aiuto da parte di parenti e amici costituiscono i principali aspetti della mutata vulnerabilità sociale.

Altri utenti hanno acquistato anche: