Nuoce gravemente alla salute

Nuoce gravemente alla salute

4.0

di Benoît Duteurtre


  • Prezzo: € 14.00
  • Nostro prezzo: € 6.30
  • Risparmi: € 7.70 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Benvenuti nel futuro. Fumare è vietato ovunque. Le città sono sull'orlo del collasso a causa dell'inquinamento, i ragazzini la fanno da padroni ed è impossibile contraddirli, pena l'essere accusati di maltrattamenti e di pedofilia. In questo mondo non troppo distante dal nostro può capitare che un assassino venga graziato e un innocente condannato. Entrambi, paradossalmente, per la stessa ragione: hanno fumato una sigaretta. In un carcere di massima sicurezza, un assassino condannato a morte reclama la sua ultima sigaretta prima di morire. La legge vieta di fumare. Che si fa? A pronunciarsi è la corte suprema che concede all'uomo l'autorizzazione di fumarla. Ma proprio mentre il condannato si abbandona all'ultimo vizio della sua vita, ecco il colpo di scena: viene miracolosamente graziato. Nello stesso momento, nella toilette di un municipio, un uomo è sorpreso a fumare da una bambina. È l'inizio di un incubo. La ragazzina lo accusa di averla molestata. Parte il processo e l'uomo, seppur innocente, viene condannato da uno spietato tribunale composto da ragazzini e immolato, secondo il volere dei telespettatori, sull'altare di un agghiacciante reality in mondovisione. Questa moderna favola prende le difese di una creatura minacciata da ogni parte: l'uomo.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Nuoce gravemente alla salute
  • Traduttore: Lupieri G.
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Narratori moderni
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2007
  • ISBN: 8811620503
  • ISBN-13: 9788811620501
  • Pagine: 143
  • Reparto: Narrativa

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Un ultima sigaretta, 05-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia improbabile ambientata in un mondo sconvolgente che assomiglia sempre più al nostro. Il fumo nuoce gravemente alla salute, non perché causi il cancro ma perché i fumatori vengono considerati alla stregua di un pedofilo. Un mondo giustizialista che ha fatto della pubblica gogna dei poveracci uno spettacolo per l'opinione pubblica priva di capacità critica.
Probabilmente nessuno prima di leggerlo penserebbe di stare dalla parte dell'omicida, del trasgressore, del pedofilo. Vi ricrederete su quanto possa far paura il nostro mondo agli innocenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO