€ 19.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I numeri della sabbia

I numeri della sabbia

di Roger R. Talbot

5.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
In questo romanzo singole esistenze si incrociano con il più grande mistero dell'umanità: la fine di tutto, l'Apocalisse. Più destini, più luoghi, più ipotesi, un'unica certezza: quella che la fine è vicina. Uno scienziato viene rapito. Un teologo si toglie la vita. Un riservato studioso e una donna, divisa fra due mondi, indagano: questa è la loro missione. Non l'hanno chiesta, ma non possono sottrarsi: il numero deve avere la sua soluzione. Oggi, prima che il mondo precipiti. E su tutto aleggia la potenza minacciosa di un magnate arabo che si prepara a ricacciare l'umanità nelle tenebre del Medioevo: le sue armi sono solo due numeri. Appassionato studioso di storia, letteratura e teologia, Roger R. Talbot è irlandese di nascita e risiede in Italia da oltre quarant'anni.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0interessante e rapido seppur profondo, 05-11-2008
di - leggi tutte le sue recensioni
ciò che stupisce è che questo autore sonosciuto sia rimasto tale per così tanto tempo.
Il ritmo serrato rende l'opera classificabile come triller. Eppure la ricchezza di riferimenti storici, l'interpretazione fornita dall'Autore sulla profezia più inquietante delle Sacre Scritture, l'Apocalisse, è davvero intrigante. I personaggi sono ben delineati.. e il libro si divora..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0UN LIBRO DA AMARE, 13-10-2008
di - leggi tutte le sue recensioni
Succede molto di rado, peccato, che un libro sia intrattenimento, emozione, lezione e fascino. Questo Roger Talbot di cui non avevo mai sentito parlare prima mi ha colpito. Perchè scrive bene, perchè sa cosa voglia dire intrigare e perchè ha messo nel suo romanzo degli elementi così speciali che non ho potuto fare altro che divorarlo tutto in una notte. Non volevo più lasciare i personaggi e passare da una storia all'altra non è stato per nulla spiacevole, perché quando finivo un capitolo ne arrivava subito un altro ancora più bello. E poi c'è la soluzione dell'Apocalisse. Mai così semplice e, proprio per questo, possibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottima lettura, 13-10-2008, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Esistono due macrocategorie di thriller: quelli pieni di bug e quelli senza. Ecco, questo fa parte della seconda categoria: finalmente un plot impeccabile, che fa voltare le pagine alla velocità della luce. Il lettore viaggia per il mondo, da Dublino a Roma, da Montecarlo ad Abu Dhabi, fino a quella piccola... misteriosa isola... con un convento al centro. Un piano degno della Spectre ma dietro non c'è 007: qui i numeri sono tre (666) e poi 2 (0 e 1)... Il bello è la soluzione dell'enigma: perfetta e verosimile, e molto molto inquietante. Un'ottima lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO