Il nudo piacere di vivere. La filosofia come terapia dell'esistenza

Il nudo piacere di vivere. La filosofia come terapia dell'esistenza

di Romano Màdera


  • Prezzo: € 15.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

L'espressione "il nudo piacere di vivere" esprime in una formula il tratto distintivo della concezione epicurea del piacere. È la condizione di vita più semplice, espressa dalla pura esistenza intesa come energia vitale, e al tempo stesso quella più complessa, perché richiede un costante esercizio della mente per imparare a calibrare i desideri e le avversioni. Romano Màdera racconta la scoperta e la conquista di questo modo di vedere la vita attraverso le tappe più significative della sua vicenda autobiografica: l'infanzia vissuta in una famiglia fortemente cattolica e moralista; l'adolescenza con le prime complicate e fallimentari esperienze amorose; la scoperta della filosofia; la passione politica e le relative delusioni; la psicoanalisi e il suo superamento verso una forma di vita filosofica rinnovata. Un intreccio tra biografie, autobiografia, riflessione filosofica impregnata di psicoanalisi, storia e spiritualità interreligiosa, lontani da qualsiasi dogmatismo. Un invito al lettore perché si avvicini al "nudo piacere di vivere" come senso prezioso dell'esistere umano, realtà sempre disponibile ma invisibile se non a chi voglia e sappia esercitarsi nella ricerca. La proposta di una filosofia come terapia dell'esistenza, come stile di vita.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro