€ 17.27€ 17.99
    Risparmi: € 0.72 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Nozioni di linguistica generale

Nozioni di linguistica generale

di Gaetano Berruto


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Linguistica e linguaggi
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • EAN: 9788820700744
  • ISBN: 8820700743
  • Pagine: 188
  • Formato: brossura
Queste "Nozioni di linguistica generale" appaiono in una nuova edizione riveduta e migliorata, per venire incontro alle esigenze di un pubblico che ha accolto con favore la prima edizione. Esse si propongono di fornire una base scarna ma documentata e coerente per gli studi di linguistica teorica, e si rivolgono in particolare agli studenti ed ai lettori non specialisti, ma interessati alla materia, che com'è noto è tuttora al centro del dibattito, per metodi e risultati, fra le scienze umane. L'impianto schematico e divulgativo, e l'estrema semplificazione a fini didattici cercano di non venire mai meno al rigore scientifico. Il lettore troverà nel volumetto i concetti fondamentali della linguistica strutturale, dei vari livelli ai quali si analizza la lingua (semantica, morfosintassi, fonologia), e della linguistica generativa, in un'esposizione eclettica ma chiara ed organica.

Note su Gaetano Berruto

Gaetano Berruto è nato a Torino nel 1946. Dopo aver conseguito la maturità classica, ottenuta presso il liceo Cavour, nel 1969 ottiene la laurea in Lettere presso l’Università di Torino con una tesi in dialettologia italiana. Dal 1969 al 1971 si trasferisce a Venezia, dove lavora come ricercatore presso l’Atlante Linguistico Mediterraneo. Dopo l’esperienza veneziana, torna a Torino dove inizia a lavorare per l’Università. Dal 1971 al 1980 sarà assistente di Dialettologia italiana presso l’Ateneo torinese. Contemporaneamente, dal 1973 al 1981, insegna Linguistica generale presso l’Università di Bergamo, per poi trasferirsi all’ Università di Zurigo dove ottiene la cattedra di Linguistica italiana. A partire dal 1995 è professore ordinario di Sociolinguistica e di Linguistica Generale presso l’Università degli Studi di Torino. Nella sua attività di docente, ha collaborato anche con l’Università di Heidelberg in qualità di Gastprofessor di Sociolinguistica (1997) e con l’Università Paris III-Sorbonne Nouvelle come professeur invité (2003). Dal 1985 al 1989 è stato il presidente della Società di Linguistica Italiana e fa parte dei comitati di riviste internazionali. Dal 2008 è socio corrispondente dell’Accademia delle Scienze di Torino. Il suo primo volume, “La semantica”, è del 1976. Altre sue opere sono: “Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo”(1987), “Lezioni di sociolinguistica e linguistica applicata” (1988), “Fondamenti di sociolinguistica”(2003), “Nozioni di linguistica generale”(2004), “Prima lezione di sociolinguistica”(2004), “Corso elementare di linguistica generale”(2006), “La linguistica: un corso introduttivo”(2011). 
 

Altri utenti hanno acquistato anche: