€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La nostra vera dimora. Vivere ogni giorno nella Terra Pura

La nostra vera dimora. Vivere ogni giorno nella Terra Pura

di Thich Nhat Hanh


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar varia
  • Traduttore: Petech D.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2006
  • EAN: 9788804561408
  • ISBN: 8804561408
  • Pagine: XIII-163
  • Formato: brossura
La nostra vera dimora offre una nuova e definitiva traduzione di uno dei testi centrali della filosofia buddbista. il Sutra di Amitabha. Thich Nhat Hanh accompagna il testo con un prezioso commento in cui spiega le particolarità dell'antica scuola della Terra Pura, che oggi rappresenta una delle forme di buddhismo più praticata e diffusa. Le parole di questo libro, che sottolineano come la felicità non possa esistere senza la sofferenza, toccano il cuore stesso dell'insegnamento buddbista mettendo il lettore in contatto diretto con la profonda bellezza del mondo e della nostra esistenza. Perché, una volta presa coscienza che siamo dei potenziali Buddba, ci accorgeremo che la Terra Pura, il Regno di Dio, cioè il vero paradiso, è qui e ora, non un miraggio futuro. Il grande maestro zen, partendo dalle parole del Sutra, insegna come ogni individuo, in Oriente e Occidente, può imparare a trasformare il dolore in gioia, aprendosi a una nuova prospettiva per vivere in uno stato di piena, duratura felicità.

Note su Thích Nh?t H?nh

Thích Nh?t H?nh è nato a Nhuyen Xuan Bao, in Vietnam, l’11 ottobre del 1926. All’età di sedici anni iniziò il suo percorso spirituale e fu ordinato monaco buddista Rinzai, della scuola di pensiero dello Zen. Da allora si è sempre occupato di promuovere gli insegnamenti buddisti per cercare di portare pace e fratellanza nella società. Durante la guerra del Vietnam, negli anni Sessanta, ha fondato il movimento di resistenza nonviolenta dei Piccoli Corpi di Pace. Si trattava di monaci e laici che aiutavano la popolazione del Vietnam, ricostruendo i villaggi bombardati e creando scuole e ospedali. Nel 1967, durante un viaggio negli Stati Uniti, ha incontrato Martin Luther King, il quale lo ha proposto per il Premio Nobel per la pace. Esiliato, si è rifugiato in Francia, dove ha dato vita alla Delegazione di Pace Buddista. In seguito, nel 1982 ha fondato Plum Village, una comunità nei pressi di Bordeaux in cui insegna l’arte di vivere in consapevolezza. Solo nel 2005 gli è stato concesso di ritornare in Vietnam. Autore di numerosi libri, Thích Nh?t H?nh attualmente vive in Francia presso la comunità da lui stesso fondata.