Non ti muovere

Non ti muovere

4.5

di Margaret Mazzantini


  • Prezzo: € 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Una giornata di pioggia e di uccelli che sporcano le strade, una ragazza di quindici anni che scivola e cade dal motorino. Una corsa in ambulanza verso l'ospedale. Lo stesso dove il padre lavora come chirurgo. È lui che racconta l'accerchiamento terribile e minuzioso del destino. Il padre in attesa, immobile nella sua casacca verde, in un salotto attiguo alla sala operatoria. E in questa attesa, gelata dal terrore di un evento estremo, quest'uomo, che da anni sembra essersi accomodato nella sua quieta esistenza di stimato professionista, di tiepido marito di una brillante giornalista, di padre distratto di un'adolescente come tante, è di colpo messo a nudo, scorticato, costretto a raccontarsi una verità straniata e violenta. Parla a sua figlia Angela, parla a se stesso. Rivela un segreto doloroso, che sembrava sbiadito dal tempo, e che invece torna vivido, lancinante di luoghi, di odori, di oscuri richiami. Con precisione chirurgica Timoteo rivela ora alla figlia gli scompensi della sua vita, del suo cuore, in un viaggio all'indietro nelle stazioni interiori di una passione amorosa che lo ha trascinato lontano dalla propria identità borghese, verso un altro se stesso disarmato e osceno.

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Margaret Mazzantini:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Non ti muovere e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 88 recensioni)

5.0Intenso, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che ti prende e ti seduce sia nei personaggi che nella storia. La disperata Italia, che molti conosceranno interpretata divinamente da Penelope Cruz, è caratterizzata e realistica e sa attrarre il lettore nella sua storia e lasciarlo ansioso a sperare per la sua salvezza. Che forse non arriverà...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 19-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Vincitore del premio strega, NON TI MUOVERE si mostra un vero capolavoro! Un testo piacevole e profondo, ricco di una scrittura intensa e struggente, capace di appassionare il lettore fin da subito; con un ritmo lento, solenne e incalzante. I personaggi sono descritti con una minuzia notevole e appaiono carismatici e ben inseriti nel contesto principale. Sicuramente un valida scelta!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 18-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo profondo e toccante. Non ti muovere è il ritratto di un uomo che tenta di barattare la vita della figlia con una confessione toccante e profonda. Lo stile della Mazzantini è impeccabile. Struggente, commovente, dinamico e immediato, riesce fin da subito a richiamare l'attenzione del suo lettore. Un vero gioiello della narrativa moderna!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo profondo e toccante. La Mazzantini non smentisce con questo nuovo romanzo uno stile fermo e essenziale, risultando così immediato e gradevole per via della fluidità nel ritmo. La trama è toccante, piena di personaggi forti e carismatici. Sicuramente una valida proposta letteraria che mi sento di consigliare!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Pensavo meglio sinceramente. Il libro è toccante e profondo e devo dire che lo stile della Mazzantini riesce a raccontare con perfetto realismo la drammaticità degli eventi narrati, oltre che in maniera del tutto appassionante e incalzante. Però la trama mi è sembrata poco convincente. Resta comunque un libro gradevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 12-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo toccante e profondo. La Mazzantini scava nel cuore di un uomo che baratta il silenzio della morte in cambio della vita di sua figlia, con parole strazianti e momenti profondi. Non ti muovere è divenuto anche un film curato da una brillante e impeccabile regia che ha dato lustro ai personaggi di questa splendida storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ricordi segreti, 30-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La Mazzantini ha un modo di scrivere che cattura a coinvolge, mette di fronte alla realtà in modo brutale e questo affascina terribilmente. Un padre che racconta tutto se stesso, il suo passato, la sua vita dolorosa lontana da com'è diventato ora, mentre aspetta che la figlia esca dalla sala operatoria. Un libro molto bello e passionale, da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 16-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo struggente e commovente. Non ti muovere è il racconto di un padre attraverso la donna, nella speranza di barattare il silenzio con le parole, la vita con la morte. La Mazzantini si mostra capace di ricreare una tmosfera delicata e profonda che non lascia impassibili i lettori, garantendo una scrittura sempre fresca e innovativa!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 25-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato questo romanzo molto forte, crudo e tristissimo per le mie corde. Mi ha costantemente emozionato, irritato e sconvolto a tal punto che l'ho amato e odiato allo stesso tempo. Il libro è crudele e non lascia indifferenti per la fragilità e la passione con cui tratta determinate storie e altrettante persone. Meraviglioso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Appassionante, 22-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ti muovere è un titolo sorprendente. E' crudo nel realismo di una storia profonda e meraviglioso dal punto di vista stilistico, mostrando la potenza descrittiva di una Mazzantini profonda, piena di vita e realismo. Un titolo consigliato per ogni tipo di lettore, da leggere e vivere tra qualche sorriso amaro e una storta lacrima.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver terminato il libro della Mazzantini mi è scappata una lacrima di gioia e dolore per ciò che ho provato a fine di una lettura emozionante ed estremamente toccante. Non ti muovere è infatti un libro delicato e particolarmente crudele. Sembra di essere coinvolti nella storia e di poter soffrire in compagnia dei protagonisti. Toccante e meraviglioso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Non ti muovere, 19-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Piacevolissima sorpresa. Un libro scritto da una donna con un protagonista maschile, che tuttavia serba la grande capacità di osservare i dettagli in maniera molto femminile. La narrazione in prima persona è coinvolgente, il protagonista antipatico in più occasioni, mostra difetti e riesce a farsi odiare, e un po' compatire. La storia non è originalissima, ma prende fin dall'inizio, e alla fine il giudizio è molto positivo. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Non ti muovere (88)