€ 13.60€ 16.00
    Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
In nessun modo ancora

In nessun modo ancora

di Samuel Beckett

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Letture Einaudi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788806191405
  • ISBN: 8806191403
  • Pagine: 98
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
In "Mal visto mal detto" ("Ill Seen Ill Said") una donna in nero attende la morte in un casotto nel mezzo di una pietraia. "Compagnia" ("Company") è un passo in avanti nell'esplorazione dell'inesplorabile, l'odissea di un autore negli abissi dell'immaginazione creatrice. In "Peggio tutta" ("Worstward Ho") una voce misteriosa parla della fine e della continuità che sta nella fine. Nella seconda sezione il volume raccoglie con il titolo redazionale (ma beckettiano) di "Sussulti" altri tre testi coevi: "Né l'uno nè l'altro", "Fremiti fermi" e "Qual è la parola", l'ultima opera di Samuel Beckett. Anche questi sono testi fatti di bisbigli mormorati: l'ultima frontiera della letteratura, tenebre che Beckett, come sempre, illumina con austera ilarità. La vera conclusione è nell'ultima frase di "Fremiti fermi": "Non importa come non importa dove. Il tempo e il dolore e il cosiddetto sé, tutto alla fine".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Samuel Beckett:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Definirli "racconti" è arduo, 03-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è un libro, sono due. Trattasi di due trilogie, la seconda con scrittura più minimalista della prima. Il problema di questo volume è che spinge a ragionare così, ad analizzare e decifrare ogni superficiale simbolo semantico come rivelatore di profondità da scoprire, alla ricerca del nulla. Ma Beckett riesce a non usa termini allusivi o metafisici, resta invariato, invita alla comprensione, alla lettura attenta e psicologico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO