€ 9.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Nebbia al Giambellino

Nebbia al Giambellino

di Giovanni Testori

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Pubblicato postumo nel 1995 sulla base di un dattiloscritto ritrovato tra le carte di Testori dopo la sua morte, ma scritto all'inizio degli anni Sessanta, "Nebbia al Gianibellino" rappresenta l'ideale chiusura di quella "commedia umana lombarda" che è il ciclo di racconti, romanzi e opere teatrali dei Segreti di Milano. Il paesaggio, avvolto da una nebbia fitta, accoglie i turbamenti delle coscienze inquiete, e dentro il buio si consuma la tragedia che ha per protagonista una vedova, Gina Restelli, venuta a Milano dalla provincia con la figlia. Per mantenersi va a servizio presso famiglie "perbene". Qui inizia il suo dramma: pur di sottrarsi alle avances di Rinaldo Cattaneo, giovane rampante della borghesia meneghina, sceglie la morte.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Nebbia al Giambellino, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Testori è stato un importante autore della seconda metà del nostro Novecento. Milano ha sempre rappresentato per lui una fonte d'ispirazione significativa, e in questo romanzo la zona periferica a sud di Milano del Giambellino fa da sfondo ad una storia tragica, di corteggiamenti respinti, di dolore trattenuti. Da riscoprire.
Ritieni utile questa recensione? SI NO