€ 12.22€ 13.00
    Risparmi: € 0.78 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Una nazione allo sbando. 8 settembre 1943

Una nazione allo sbando. 8 settembre 1943

di Elena Aga-Rossi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Storica paperbacks
  • Data di Pubblicazione: luglio 2006
  • EAN: 9788815113221
  • ISBN: 8815113223
  • Pagine: 324
  • Formato: brossura
Il volume è centrato sulle trattative che portarono alla firma dell'armistizio tra l'Italia e gli angloamericani nel settembre 1943, alla fuga del re, del governo e delle alte gerarchie militari da Roma, all'evaporazione dello stato e al drammatico sbando cui il paese andò incontro. L'autrice ricostruisce l'evoluzione della politica alleata nei confronti dell'Italia durante la guerra, i diversi e inconcludenti sondaggi italiani per uscire dal conflitto tra la conferenze di Casablanca e lo sbarco in Sicilia, l'avviarsi faticoso dopo il 25 luglio e poi il concludersi ai primi di settembre delle trattative per l'armistizio.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Una nazione allo sbando. 8 settembre 1943 acquistano anche La miseria del mondo di Pierre Bourdieu € 36.10
Una nazione allo sbando. 8 settembre 1943
aggiungi
La miseria del mondo
aggiungi
€ 48.32