Naufragi. Tre storie di confine

Naufragi. Tre storie di confine

di Paolo Crepet


  • Prezzo: € 9.30
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Mettiamo che ci sia un naufragio. Mettiamo che i naufraghi siamo noi. Anche le terre che cerchiamo di scorgere all'orizzonte siamo noi, perché ciò di cui siamo naufraghi è noi stessi. E in questa ricerca, si evidenziano la nostra perversione e il nostro paradosso, la nostra condanna, anche: lasciamo una società ricchissima, ma che in realtà è povera di quello che ci manca e che ci occorre. Da questa metafora partono le storie di Paolo Crepet. La sua formazione e l'esperienza professionale di psichiatra sono l'humus che sostanzia le storie, ma non ci troviamo di fronte a una serie di "casi clinici": ogni storia vale per tutti, è un caso clinico generale, in cui di "vero" c'è la memoria affettiva e sensoriale.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Naufragi. Tre storie di confine
  • Editore: Einaudi
  • Collana: I coralli
  • Data di Pubblicazione: 1999
  • ISBN: 8806153382
  • ISBN-13: 9788806153380
  • Pagine: 108
  • Reparto: Narrativa