Cerca
 
Start
 

La nascita del pistolero. La torre nera

La nascita del pistolero. La torre nera

5.0

di Stephen King


  • Prezzo: € 16.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La celebre saga de "La torre nera" di Stephen King diventa fumetto. Avvalendosi della collaborazione del disegnatore Jae Lee, King ha deciso di reinventare l'opera (7 volumi) a cui ha lavorato per venticinque anni: in un mondo di sinistre atmosfere e macabre minacce, si raccontano le epiche imprese di Roland Deschain, ultimo cavaliere, leggendaria figura di eroe solitario sulle tracce di un uomo nero, verso una misteriosa torre.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La nascita del pistolero. La torre nera acquistano anche Tradimento. La torre nera vol.3 di Stephen King € 14.36
La nascita del pistolero. La torre nera
aggiungi
Tradimento. La torre nera vol.3
aggiungi
€ 30.86


Dettagli del libro

  • Titolo: La nascita del pistolero. La torre nera
  • Autore: Stephen King
  • Illustratore: Lee J., Isanove R.
  • Traduttore: Ronchetti P. P.
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Data di Pubblicazione: Novembre 2007
  • ISBN: 8820044064
  • ISBN-13: 9788820044060
  • Pagine: 232
  • Reparto: Fumetti
  • Formato: illustrato, brossura

Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La nascita del pistolero. La torre nera e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)


5.0La storia di Roland a fumetti, 06-07-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di A. Ferrara - leggi tutte le sue recensioni

Il volume riprende grossomodo la trama del quarto libro della saga, "La sfera del buio", arricchendola di dettagli stuzzicanti ed inediti. A dirigere la storia troviamo Robin Furth, assistente di King di lunga data. Ai disegni Jae Lee e Richard Isanove il lavoro dei quali, a dir poco perfetto, conferisce alle vicende uno spessore che pochi altri disegnatori sarebbero riusciti a tributare a questa storia.
Si ritorna nel Mediomondo, e sarÓ un ritorno davvero emozionante.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO