€ 13.43
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I nani

I nani

di Harold Pinter

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Nuovi Coralli
  • Traduttore: Serra A.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788806132774
  • ISBN: 8806132776
  • Pagine: 250
Unico romanzo del commediografo inglese, I nani è stato scritto nei primi anni '50, e poi abbandonato per quasi quarant'anni. Nel 1960 Pinter ne ha tratto una commedia e soltanto nel 1989 lo ha ripreso in mano, lasciandolo sostanzialmente immutato, ma decidendo di pubblicarlo. E' un testo denso ed impegnativo, che anticipa molti dei temi della produzione teatrale dell'autore. Dominato dai dialoghi, discorsi fatti di salti, silenzi, argomenti abbandonati e ripresi, sullo sfondo della Londra cupa dell'East End, mette in scena quattro personaggi, tre uomini e una donna, alle prese soprattutto con la loro impossibilità di comunicare.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Harold Pinter:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su I nani e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0I nani, 31-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Me lo ha prestato una mia collega appassionata del genere. Libro difficile, molto difficile. Storia semplice, quasi inesistente: tre ragazzi e una ragazza della Londra operaia anni '50 cercano di capire cosa fare della propria vita. Attraverso una serie di dialoghi fittissimi (sarà banale dirlo, ma l'impronta è decisamente teatrale) o di monologhi Pinter ce ne delinea le personalità, lascando però molto in sospeso, tra assurdo, pazzia e attimi di pesantissima concretezza. La lettura richiede molta concentrazione, sia per seguire i dialoghi sia per decifrarne l'essenza. Diciamo che da metà romanzo in poi ci si abitua allo stile di Pinter e si riesce a entrare meglio nel narrato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO