La musica in testa

La musica in testa

3.5

di Giovanni Allevi


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 6.75
  • Risparmi: € 8.25 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Questo libro non è l'autobiografia di Giovanni Allevi che, musicista e filosofo timido, non avrebbe mai pensato di scriverne una. La sua storia però, che lo ha portato dal pianoforte scordato di una scuola di provincia al fedele Bösendorfer con cui oggi registra i suoi successi, è davvero eccezionale. Ma è solo il filo conduttore di queste pagine che sono un doveroso omaggio, una dichiarazione d'amore alla "strega capricciosa" che ha monopolizzato la sua vita: la musica, che ha sempre preteso da lui dedizione assoluta. Da quando si sono incontrati ha plasmato il suo pensiero, ha assorbito ogni energia. Per la musica, Allevi ha lavorato come cameriere, come supplente, ha distribuito volantini sui Navigli milanesi. Per lei è volato a New York a conquistarsi una possibilità nel tempio mondiale del jazz. E anche adesso che sono arrivati i dischi di platino, il tutto esaurito dagli Stati Uniti fino alla Cina, le collaborazioni con orchestre internazionali, la musica non gli dà pace e bussa nella sua testa per liberare, attraverso le sue mani, la propria voce. Perché Giovanni Allevi ringrazia questa entità tiranna, che una volta lo ha persino portato a guardare il mondo attraverso il vetro di un'ambulanza? Perché grazie a lei ha potuto esprimere emozioni e sentimenti oltre la barriera della parola. In questo libro racconta il pensiero e l'intenzione che animano la sua musica, in un libro che intreccia vita e filosofia e vibra della freschezza di uno sguardo che non vuole smettere di stupirsi.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Giovanni Allevi:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: La musica in testa
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: 24/7
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • ISBN: 8817022039
  • ISBN-13: 9788817022033
  • Pagine: 218
  • Reparto: Musica

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Affascinante, 30-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo piccolo grande libro autobiografico, racconta la storia di Giovanni Allevi, dagli esordi al successo vero e proprio. Viene ovviamente facile impersonarsi nell'autore che si racconta con un linguaggio semplice, scorrevole e diretto. Per chi è appassionato di musica e aspiri magari a grandi successi è impossibile leggere questo libro senza sentirsi chiamati in prima persona.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un genio umile, 27-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro sembra riportare le intime confidenze di un caro amico, infatti, dopo averlo letto mi sembra di conoscere Allevi e di aver percorso insieme a lui una parte della sua vita. Durante la lettura mi sono emozionata molto, ho sentito tutti gli stati d'animo dell'autore: la vergogna, la gioia, l'orgoglio, l'ansia, la paura. Mi sono commossa quando ha scritto del suo primo concerto a Napoli, quando ha suonato per 5 spettatori, e mi è venuta la pelle d'oca quando poche pagine dopo ha raccontato del suo concerto all'Auditorium Scarletti di Napoli, 15 anni dopo tutto esaurito. La sua costanza e la sua forza nell'inseguire un sogno sono esemplari, e nonostante il suo immenso successo è rimasto una persona molto umile. Questo libro ne è una chiara dimostrazione, infatti, Allevi racconta anche episodi imbarazzanti della sua vita, a dimostrazione del fatto che la fama non l'ha snaturato. E' sicuramente una persona straordinaria con un dono e un talento unici.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0la passione..., 23-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per un musicista leggere questo libro è come trovare conferma dei propri sogni e delle proprie frustrazioni, scritto con semplicità ci fa partecipi delledifficoltà,ma anche dei colpi di...fortuna che nascono comunque dalla tenacia
Ritieni utile questa recensione? SI NO