€ 13.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La musica del silenzio

La musica del silenzio

di Sergio Bambarén


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Parole
  • Traduttore: Marini M.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2007
  • EAN: 9788820043773
  • ISBN: 8820043777
  • Pagine: 207
  • Formato: rilegato
Antonio è cresciuto in un'isola dell'Oceano Pacifico, in armoniosa sintonia con la terra, gli alberi, il mare e i suoi abitanti, tra i quali si muove agile come un delfino. Questa intimità con la natura lo arricchisce interiormente, un carattere positivo e luminoso che lo guiderà nella vita e tra gli uomini: quando dovrà affrontare i suoi coetanei nella metropoli, quando combatterà a fianco dei ribelli in armi, quando conoscerà l'amore, quello vero. Spirito libero e indifferente ai beni materiali, diventerà un esempio per tutti. Finché, dopo una vita intensa e avventurosa, il richiamo di quell'isola in mezzo all'Oceano tornerà e sarà ancora più forte e viscerale.

Note su Sergio Bambarén

Sergio Bambarén è nato a Lima, in Perù, il 1 dicembre del 1960. Fin da piccolo, Bambarén dimostra di avere una forte passione per il mare e per le onde dell’oceano. Tale passione influenzerà tutta la sua vita e le sue opere. Dopo aver frequentato con successo le scuole superiori, si trasferisce negli Stati Uniti d’America per frequentare la facoltà di Ingegneria Chimica presso la Texas A&M University. Dopo aver conseguito la laurea, si sposta frequentemente in Messico, California, Cile, Perù e altri paesi dell’America Centrale. In questi luoghi pratica il surf, la sua passione più grande. Dopo aver trascorso un breve periodo in Perù si trasferisce a Sydney, in Australia. Qui lavora come direttore commerciale, ma nei giorni liberi continua a viaggiare per praticare il surf tra il sud est asiatico e l’Africa. Dopo aver trascorso alcuni anni in Australia, Bambarén si sposta in Europa. Mentre praticava surf su una spiaggia del Portogallo, ha avuto un incontro con un delfino. Tale evento gli ha ispirato il suo primo romanzo, pubblicato nel 1996 e intitolato appunto “Il delfino”. A questo primo romanzo ne sono seguiti molti altri, tra cui: “L’onda perfetta” (1999), “vela bianca” (2000), “Serena” (2001), “Stella” (2002), “Blu” (2004), “Fratello mare” (2006) e “Il cuore dell’oceano” (2012). I suoi romanzi sono spesso incentrati sul mare, sull’ecologia e sulla salvaguardia dei mari e dei cetacei. E’ vice-presidente dell’ dell'Organizzazione ecologica Mundo Azul - Blue World). Attualmente vive a Lima, dove continua a scrivere romanzi e a praticare il surf a contatto con i delfini.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Sergio Bambarén:

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 6 recensioni)

3.0Libro per ragazzi, 16-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Lettura molto piacevole, più che altro un libro adatto per ragazzi. Il tema principale è il silenzio, affiancato dalla bellezza della natura e il mare, ma c'è anche il richiamo del passato, di una vita che il protagonista si èlasciato alle spalle. Tutto sommato è un bel libro, un pò banaluccio, ma carino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La musica del silenzio, 15-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro semplice ma profondo, puro come il suo protagonista. Dalle sue pagine traspare l'amore per la Natura e per il mare, che anche io come molti amo moltissimo. Contiene piccole e grandi verità, una lettura piacevole che emoziona e resta nel cuore a lungo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Solo una questione naturale, 13-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Nascere e vivere nel contesto naturale di un'isola, dove si condivide l'esistenza in un ambiente sano, privo di tutta quella negatività prodotta dai pregiudizi della società umana, non può che farci riflettere sull'essenzialità della nostra vita, influenzata da valori così futili e spesso incomprensilbili, che ci allontanano dalla consapevolezza di essere stati privilegiati come esseri in questa terra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Per bambini?, 23-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho trovato niente di speciale in questo libro. Si tratta di una favoletta pina di luoghi comuni da paradiso perduto. Forse è indicato per bambini...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0silenzio, 16-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A volte il silenzio al suo valore, si ritrova il protagonista a dover "combattere" con ciò che è la sua quotidianità
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0semplice, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ragazzo semplice, cresciuto in simbiosi con la natura circostante che dovrà cavarsela con la metropoli e le proprie leggi...
Ritieni utile questa recensione? SI NO