€ 6.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un mostro in cucina

Un mostro in cucina

di Robert L. Stine

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile

Note su Robert Lawrence Stine

Robert Lawrence Stine è nato a Columbus, nell’Ohio, l’8 ottobre del 1943. Cresciuto nella fattoria della famiglia, all’età di nove anni ha trovato nella soffitta una vecchia macchina da scrivere. Emozionato per la scoperta ha iniziato a scrivere. Nel 1965 ha conseguito la laurea presso la Ohio State University e, dopo gli studi, si trasferì a New York dove conobbe Jane Waldhorn, che divenne sua moglie. Assieme crearono la Parachute Press, una piccola casa editrice. Inizialmente l’autore scriveva libri comici per bambini, ma nel 1986, con il romanzo horror “Blind date”, ottiene un grande successo. Da questa prima opera horror iniziò a scrivere i volumi della collana La strada del terrore, che conta 100 libri. Nel 1992 iniziò a scrivere “Piccoli brividi” una serie di racconti horror che in breve tempo è divenuta famosa in tutto il mondo. Robert Lawrence Stine ha un figlio di nome Matthew, nato nel 1980.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

3.0Una vecchia spugna e una maledizione, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Preso in prestito da mio nipote, carino. Un piccolo horror per bambini, con tanto di adesivi fosforescenti, in grado di spaventare e di far passare qualche notte agitata. Ambientazione e personaggi molto americani, ma comunque adatto anche ad un piccolo pubblico italiano. Una ragazzina e il suo fratellino alle prese con una vecchia spugna e una maledizione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Mi è piaciuto molto, 11-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è stato l'unico dei "Piccoli Brividi" che mi scuote ancora ad anni di distanza, ogni volta che mi ritorna in mente quell'anno scolastico, quando frequentavo ancora le elementari e c'erano tre o quattro libri di R. L. Stine
Ritieni utile questa recensione? SI NO