Cerca
 
Start
 

Il mio mondo a testa in giù

Il mio mondo a testa in giù

5.0

di Bernard Friot


  • Prezzo: € 13.50
  • Nostro prezzo: € 11.47
  • Risparmi: € 2.03 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 12 ore e 4 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedi 1 Dicembre   Scopri come

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 67 beenz o più.   Scopri come
Aggiungi al carrello

Questo prodotto appartiene alla promozione
Black Friday 2014


Descrizione

Non si possono raccontare le storie di Friot, bisogna leggerle, magari ad alta voce. Sono veloci, ribelli, divertenti. Raccontano di maestri che finiscono negli acquari, di perfidi scherzi telefonici, di orchi cannibali. È il mondo adattato ai bisogni dei ragazzi, alle loro paure, alle loro conquiste. Racconti brevi, ironici, irriverenti, surreali, che trasformano le ansie e la rabbia dei bambini in storie esilaranti. Ascoltando le loro piccole grandi avventure e disavventure quotidiane, Friot - lunghi anni di insegnamento alle spalle - ha riunito un immenso materiale da cui nascono le sue celebri "Histoires pressées". Età di lettura: da 10 anni.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il mio mondo a testa in giù acquistano anche Il solfeggio a... fumetti. Corso di solfeggio per bambini vol.1 di Maria Vacca € 11.81
Il mio mondo a testa in giù
aggiungi
Il solfeggio a... fumetti. Corso di solfeggio per bambini vol.1
aggiungi
€ 23.28


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Il mio mondo a testa in giù e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)


5.0Il mio mondo a testa in giù, 08-11-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di M. Bretone - leggi tutte le sue recensioni

Un bambino politicamente scorretto che allaga la casa per poter scrivere dei temi avvincenti, che fa finta di avere gli incubi per fregare la madre e conquistare il lettone, che gioca con le parole, che si diverte senza un perchè, in un libro che non vuole fare nessuna morale. Da bambino mi sarebbe piaciuto: finalmente qualcuno che non si sente in dovere di dirmi come dovrei essere. Respirate, bambini, respirate.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO