€ 7.80
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Moll Flanders

Moll Flanders

di Daniel Defoe

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 21
  • Traduttore: Trevisani G.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788811360490
  • ISBN: 8811360498
  • Pagine: XX-282
  • Formato: brossura
Moll, figlia di una ladra deportata poi negli Stati Uniti, è nata in un carcere inglese. Sedotta giovanissima, dopo molte disavventure, si è sposata con un proprietario terriero della Virginia. Recatasi col marito in America, Moll scopre di aver sposato il fratellastro. Tornata in Inghilterra, sposa un rapinatore irlandese e si dà al furto con lui. Abbandonata dal marito, viene arrestata e deportata in Virginia insieme al marito irlandese che ha ritrovato in carcere. Quando, ormai vecchia, tornerà in patria, si metterà a scrivere le sue memorie.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Moll Flanders e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 8 recensioni)

5.0Storia del coraggio femminile, 14-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico di Daniel Defoe. Ad un inizio di storia caratterizzato da una certa lentezza, segue un incalzare di disavventure che si abbattono sulla protagonista femminile simbolo di quel coraggio e di quella forza d'animo che raramente sono descritte come caratteristiche del genere femminile. Romanzo avvincente che si legge con facilità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Forte, come la protagonista, 05-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Moll Flanders arriva a conoscere "il più vecchio mestiere della donna", quello della dama di compagnia, sin dalla giovinezza ed affronta con coraggio le offese e le responsabilità di una posizione di "decoro" in società dove tutti conoscono il genere di donna che ella è costretta ad essere. Non si dà per vinta Moll Flanders che riesce, nonostante tutto, ad essere forte e non darsi per vinta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il diario della verità, 10-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Moll Flanders è il secondo libro che ho letto di Defoe, dopo il suo capolavoro Robinson Crusoe. Moll Flanders è il racconto di un'avventura; di una vita vissuta ai margini della legalità alla ricerca della fortuna e della felicità. Una donna forte, intelligente, che non si lascia travolgere dalla vita ma cerca continuamente il riscatto. Uno stile narrativo asciutto ed efficace. Un romanzo profondo che va letto con attenzione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Da inserire nel suo contesto, 24-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ha di bello che è una chiacchierata con una persona, così scritto di getto e per esteso, senza scansione in capitoli. La ripetitività delle frasi all'interno del racconto dà l'idea di una donna non proprio colta che parla come se fosse davanti ad una tazza di caffè. Però è un po' pesante, bisogna sempre tenere presente che è un libro che appartiene ad un'altra epoca per non trovarlo noioso a lungo andare. Non è certo uno di quelli che si bevono in pochi giorni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bel libro, 27-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro racconta la vita avventurosa di una bellissima ragazza, Moll Flanders. Che dopo tormentate vicende troverà la tanto agognata serenità. La scrittura è frizzante mentre la lettura è scorrevole. Il libro non è mai noioso anche se in alcuni tratti ha dell'inverosimile. Lettura consigliata ad un pubblico femminile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto realista, fin troppo rude, 21-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Moll Flanders è un romanzo decisamente semplice alla lettura, molto più profondo nella comprensione. Consiglio di giudicare quest'opera solo dopo aver compreso a fondo la realtà dell'epoca e soprattutto la vita di Defoe, che gioca un ruolo fondamentale per una corretta interpretazione dei suoi romanzi. Le vicende di Moll Flanders raccontano di una donna realmente esistita che lasciano davvero senza parole perchè ci delineano un profilo senza scrupoli, senza istinto materno, che attribuisce sempre alla cattiva sorte azioni di cui lei è l'unica responsabile e che riesce a pentirsi solo a pochi passi dall'impiccagione. Ci tengo a dire che è un romanzo molto realista di grande valore e ricco di insegnamenti, ma troppo frettoloso nella stesura e un pò spartano nella descrizione di luoghi e personaggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il diario di Moll Flanders, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il racconto è avvincente e incuriosisce il lettore perché alla protagonista accadono disavventure una dietro l’altra e non si ha nemmeno il tempo di tirare il fiato. E’ la storia di una donna povera che ha la fortuna di cadere sempre in piedi, ma egoista e sicuramente con scarso istinto materno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Re-inventarsi, 16-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho comprato il libro dopo aver sostenuto l'esame di letteratura inglese perchè mi aveva incuriosito la trama. Una stora carina, una donna che constantemente si reinventa per cercare sempre di vivere nell'agio e non dover mai diventare "povera". Pecca del libro, come di tutti i romanzi a cavallo tra 700 e 800 è la prolissità e le descrizioni infinite di tutti i particolari, questo perchè a quei tempi i romanzi uscivano sui giornali a puntate, ed era necessario creare suspance.
Ritieni utile questa recensione? SI NO