€ 12.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La modista. Un romanzo con guardia e ladri
€ 12.00 € 10.20
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
La modista. Un romanzo con guardia e ladri
€ 9.90 € 9.31
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La modista. Un romanzo con guardia e ladri

La modista. Un romanzo con guardia e ladri

di Andrea Vitali


Fuori catalogo - Non ordinabile
Nella notte hanno tentato un furto in comune, ma la guardia Firmato Bicicli non ha visto nulla. Invece, quando al gruppetto dei curiosi accorsi davanti al municipio s'avvicina Anna Montani, il maresciallo Accadi la vede, eccome: un vestito di cotonina leggera e lì sotto pienezze e avvallamenti da far venire l'acquolina in bocca. Da quel giorno Bicicli avrà un solo pensiero: acciuffare i ladri che l'hanno messo in ridicolo e che continuano a colpire indisturbati. Anche il maresciallo Accadi, da poco comandante della locale stazione dei carabinieri, da quel momento ha un'idea fissa. Ma intorno alla bella modista e al suo segreto ronzano altri mosconi: per primo Romeo Gargassa, che ha fatto i soldi con il mercato nero durante la guerra e ora continua i suoi loschi traffici; e anche il giovane Eugenio Pochezza, erede della benestante signora Eutrice nonché corrispondente locale della "Provincia". Il romanzo è centrato su una protagonista femminile vitale, ambiziosa e sensuale, un po' furba e un po' ingenua. Intorno al suo frequentatissimo atelier, tra cognac doppi e partite a scala quaranta, si muove e si agita tutto il paese: dal sindaco Balbiani con il segretario comunale Bianchi, giù fino al trio di giovinastri composto dal Fès, dal Ciliegia e dal Picchio, passando per l'appuntato Marinara, che deve rimediare alle distrazioni del superiore, e poi le misteriose titolari della farmacia Gerbera e Austera Petracchi, la cuoca di casa Pochezza e sua figlia Ersilia, lo spazzino Oreste e il messo Milico...

Note su Andrea Vitali

Andrea Vitali nasce il 5 febbraio 1956 a Bellano, un piccolo paese in provincia di Lecco. Figlio di Edvige e di Antonio, entrambi impiegati comunali, cresce assieme ai suoi cinque fratelli nel piccolo paese situato sulla sponda orientale del lago di Como. Fin da giovane coltiva la passione per la scrittura, vorrebbe fare il giornalista, ma dopo il Liceo, per soddisfare le aspirazioni dei genitori, si iscrive alla facoltà di Medicina, laureandosi nel 1982 presso l'Università Statale di Milano. La sua naturale inclinazione per la scrittura riesce comunque a trovare espressione nel 1990, quando esordisce in campo letterario con la pubblicazione de "Il procuratore", un romanzo breve che sancisce la sua nascita come scrittore. Ha attualmente all'attivo la pubblicazione di oltre trenta romanzi. Le sue opere sono spesso ambientate sulle rive del lago di Como e raccontano la provincia e le persone che vi abitano. Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui il Premio letterario Piero Chiara (1996) e il Premio Grinzane Cavour (2004). E' sposato con Manuela e tuttora svolge la professione di medico di base nel suo paese natale.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Andrea Vitali:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Lombardo, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Come tutti i libri dello scrittore lombardo anche questo romanzo è ambientato prima dell'inizio della grande guerra in provincia di Como. Come in ogni romanzo di Vitali mi colpisce la bellissima descrizione del paesaggio lombardo e la storia che fin dalle prime pagine fa entrare nel pieno il lettore
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ho iniziato da qui, 17-03-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è stato il primo romanzo di Vitali che ho letto e mi sono subito innamorata dei suoi personaggi. Il suo modo di descrivere luoghi e persone mette tranquillità e trasporta realmente fra le vie di Bellano a respirare l'aria del lago. Il personaggio della modista è intrigante e tutto, davvero tutto, ruota attorno a lei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO