€ 34.20€ 36.00
    Risparmi: € 1.80 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
La modifica unilaterale del contratto

La modifica unilaterale del contratto

di Aldo Scarpello


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Cedam
L'autore raccoglie tutti i contributi relativi all'emersione dell'importanza di trattare con sistematicità il fenomeno del cd. Jus variandi.
L’emersione del tema si può far risalire alla fine degli anni 80 in occasione delle innovazioni legislative sulla trasparenza bancaria (culminate con l'approvazione del Testo Unico Bancario che ne hanno riconosciuto la legittimità nei contratti bancari) ed ha trovato compimento con la recente introduzione delle discipline (tra cui quelle di derivazione comunitaria) che hanno regolato la fattispecie in rapporti caratterizzati da uno squilibrio delle posizioni, quali i contratti conclusi tra professionisti e consumatori, i contratti di viaggio, e i contratti di subfornitura industriale (per quanto riguarda i contratti d'impresa).
In particolare, proprio l'introduzione di una disciplina sulle clausole abusive nei contratti con i consumatori (che avrebbe in parte ricodificato il diritto contrattuale) ha introdotto nel nostro tessuto normativo alcune previsioni di rilievo sul cd Jus variandi, previsioni che hanno spinto la dottrina ad occuparsi del problema con un approccio meno settoriale.
La modifica unilaterale del contratto pare l'ennesimo riflesso dell'involuzione del contratto verso forme non dialogiche: la compressione della volontà individuale, verrebbe così finalizzata alle esigenze dell'impresa e della produzione al fine di consentire una gestione dell'affare secondo standard di efficienza e rapidità.
Ancora, l'autore affronta anche un altro humus originario dell'istituto ovvero la “durata” e la conseguente necessità di assicurare al contraente, in caso di sopravvenienze, strumenti flessibili di conservazione dell'affare, alternativi alla risoluzione del contratto.

Altri utenti hanno acquistato anche: