Misteri italiani. Dai diari di Mussolini ai delitti di Stato

Misteri italiani. Dai diari di Mussolini ai delitti di Stato

di Silvio Bertoldi


  • Prezzo: € 17.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Che fine hanno fatto le memorie di Vittorio Emanuele III, la cui esistenza è comprovata dalle testimonianze di autorevoli giornalisti, storici e diplomatici, ai quali il sovrano le ha mostrate? E i celeberrimi diari di Benito Mussolini? Chi uccise il dittatore e Claretta Petacci, se l'unica certezza è che non fu il giustiziere ufficiale, il famigerato "colonnello Valerio"? E ancora, come morì il Maresciallo Ugo Cavaliere: suicida, secondo quanto venne dichiarato o "suicidato" dai tedeschi? E per concludere, chi uccise Ettore Muti, il fedelissimo di Mussolini, figura popolarissima negli ambienti fascisti, mentre scortato da un grande numero di carabinieri veniva portato per un controllo in caserma? Probabilmente si trattò del primo delitto di Stato dalla fine del fascismo: l'inizio di quelle "deviazioni" dei servizi segreti che hanno contrassegnato da allora i così numerosi misteri italiani. Ricco di aneddoti e citazioni che ricreano la cupa vita quotidiana del tempo, questo è il racconto di una serie di enigmi dei quali viene rievocata la storia e proposta una logica soluzione.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro