€ 6.71
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il misantropo

Il misantropo

di Molière

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Collezione di teatro
  • Edizione: 5
  • Traduttore: Sermonti V.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788806070700
  • ISBN: 8806070703
  • Pagine: 90
Alceste è un giovane che odia compromessi e falsità. Non cerca in nessun modo di assicurarsi vantaggi, neppure di ottenere un verdetto favorevole in un processo che ha in corso. Innamorato di Célimène, donna volubile e civetta, le propone di seguirlo quando, condannato pur innocente al processo, decide di ritirarsi nella più assoluta solitudine. Tre uomini compaiono poi davanti alla donna, con tre lettere d'amore uguali da lei scritte e le dichiarano il loro disprezzo. Alcesti la perdonerebbe se lo seguisse, ma Célimène rifiuta e così Alceste si allontana da solo dal resto dell'umanità.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il misantropo e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Un dramma sull'odio per l'uomo, 13-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei drammi di Molière da leggere in assoluto per potersi calare all'interno del panorama nel quale lavorava il grande drammaturgo. Un orizzonte, quello dell'odio per gli uomini, scandagliato al meglio da Molière, capace di dar vita ad un'opera mai banale e scontata, con risvolti talvolta imprevedibili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO