Meritocrazia. 4 proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro paese più ricco e più giusto

Meritocrazia. 4 proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro paese più ricco e più giusto

3.0

di Roger Abravanel


  • Prezzo: € 11.50
  • Nostro prezzo: € 10.81
  • Risparmi: € 0.69 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"Il merito? Ah, ma in Italia non esiste!" Lo sappiamo tutti, il nostro è il paese delle raccomandazioni, delle clientele, delle famiglie, delle caste, delle corporazioni, delle oligarchie, delle mafie. Un solo dato: l'Italia è la società più ineguale dell'Occidente. Ha grandissime disuguaglianze tra ricchi e poveri (come gli USA) e al tempo stesso è uno dei paesi con la minore mobilità sociale: i poveri da noi restano poveri per sempre e in maniera ineluttabile. Questo sistema sta provocando danni gravissimi al paese, che perde ogni giorno posizioni in uno scenario globalizzato sempre più competitivo: da almeno 15 anni in Italia la ricchezza aumenta meno che negli altri paesi sviluppati. Ma come possiamo rimettere in moto una società così statica? Come sfidare una casta politica ancora legata agli schemi di un'economia industriale, quando siamo ormai diventati da tempo un'economia di servizi? La soluzione ci arriva da realtà più dinamiche ed efficienti della nostra, a partire da USA e Inghilterra. Prefazione di Francesco Giavazzi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Meritocrazia. 4 proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro paese più ricco e più giusto acquistano anche L' avvento della meritocrazia di Michael Young € 14.25
Meritocrazia. 4 proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro paese più ricco e più giusto
aggiungi
L' avvento della meritocrazia
aggiungi
€ 25.06


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Meritocrazia, 17-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto interessante questo bel libro di Roger Abravanel, per diversi motivi. Innanzitutto perchè in un certo senso mettendo il dito nella piaga, entra a piedi uniti nella questioni forse in questo momento più spinosa al centro del dibattito pubblico nel nostro paese, cioè la meritocrazia appunto, analizzando cause e possibili e sperabili rimedi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO