Memorie scritte da lui medesimo

Memorie scritte da lui medesimo

5.0

di Giacomo Casanova


  • Prezzo: € 11.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Case di piacere e sale da gioco, teatri, alberghi, palazzi nobiliari sono i luoghi dell'agire libertino, in un racconto che con vivacità d'immaginazione e prosa avvincente è una continua esaltazione dell'energia vitale del protagonista e del suo gusto per l'avventura. Sfruttatore delle altrui debolezze, cinico, beffardo, orgoglioso della propria fortuna e del proprio talento, Casanova tramanda un compiaciuto autoritratto, ma anche un'opera che è il testamento spirituale di una società e di un'epoca ormai al crepuscolo.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0una vita degna di esser narrata, 28-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Moralisti ed idealisti, non leggete questo libro, rimarreste sconcertati! Casanova ha trascorso l'intera vita privo di un ideale, di una condotta ben precisa, di una fede in qualcosa: lui era "per se", e basta; il suo amor proprio aveva dell'incredibile: prendeva dal suo viver quotidiano tutto ciò che poteva dargli una qualche "soddisfazione", fosse essa denaro, posizione sociale o l'amore di una "nobil fanciulla" (il rapporto con le donne è il tema ricorrente della sua vita, quello che lo ha reso immortale nel tempo) senza curarsi del giudizio altrui.
casanova un esempio? o solo un cinico e spregiudicato calcolatore?
giudicatelo voi..
Ritieni utile questa recensione? SI NO