€ 16.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Memoria del vuoto

Memoria del vuoto

di Marcello Fois

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Supercoralli
  • Data di Pubblicazione: giugno 2006
  • EAN: 9788806182199
  • ISBN: 8806182196
  • Pagine: 218
  • Formato: rilegato
Marcello Fois racconta la vita di uno dei banditi sardi più spietati - l'uomo su cui Mussolini mise la taglia più alta - e attraverso la storia di una vita che in molti modi fu eroica, racconta anche il sacrificio di una terra che negli stessi anni era in cerca un'identità. Da bambino Samuele Stocchino sa molte cose, anche della sua vita futura; ma le ha dentro, senza una lingua per esprimerle. Da soldato in trincea recita silenzioso l'eroe senza macchia e torna in patria italiano e decorato. Dopo aver disertato a Caporetto è rispedito a morire: ritorna cambiato. I compaesani si sono spartiti i suoi averi e la sua vita: nasce il bandito, l'ultima deriva di un morto vivente.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Marcello Fois:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Grazie Fois! , 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Davvero un romanzo molto molto bello scritto in maniera particolare e capace di portarti all'interno di una storia dove la verità e la fantasia si mescolano perfettamente. Il risultato è qualcosa che ti coinvolge dall'inizio alla fine provocando sentimenti diversi ad ogni capitolo. Porterò sempre con me questa vicenda di Samuele Stocchino, figlio, delinquente, eroe di guerra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0I banditi di una volta, 08-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Poetico, magnetico, un libro che cattura. La vicenda romanzata di un famoso bandito sardo, la campagna e i boschi che nascondono e proteggono, la forza delle donne, le ingiustizie e le vendette. Un libro da non perdere
Ritieni utile questa recensione? SI NO