€ 20.63€ 21.49
    Risparmi: € 0.86 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento

Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento

di M. Cristina Figorilli


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Critica e letteratura
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2008
  • EAN: 9788820740856
  • ISBN: 8820740850
  • Pagine: 264
  • Formato: brossura
Concentrandosi su una delle morfologie del genere elogio nel Cinquecento, l'elogio paradossale in prosa e in volgare, il volume contribuisce alla messa a fuoco di quel settore "irregolare" della produzione letteraria del secolo che programmaticamente si oppone alla cultura classicistica, non solo riproponendo testi che, per lo più oggi dimenticati, conobbero un notevole successo editoriale (Ortensie Lando, Antonfrancesco Doni, Francesco Turchi, Cesare Rao), ma anche ampliando, con nuove esplorazioni, i sondaggi già compiuti dalla critica più recente nel terreno della prassi censoria e della tecnica del plagio.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento acquistano anche La Sicilia e l'inchiesta sui regolari di Pio IX. La diocesi di Caltagirone di Raffaele Manduca € 24.00
Meglio ignorante che dotto. L'elogio paradossale in prosa nel Cinquecento
aggiungi
La Sicilia e l'inchiesta sui regolari di Pio IX. La diocesi di Caltagirone
aggiungi
€ 44.63