€ 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il medaglione

Il medaglione

di Andrea Camilleri


Prodotto momentaneamente non disponibile
A vederlo da lontano, Belcolle sembra un paese da cartolina, una barca arenata su una montagna verde, e sullo sfondo il mare di Cefalù. Ma da vicino è ben altra cosa: d'inverno è gelido e nevoso, e per tutto l'anno è abitato da persone taciturne e diffidenti, "genti di montagna". Son cinque anni che il maresciallo Antonio Brancato, "un omo preciso al quale piaciva che tutto stava al posto indovi doviva stare", è a capo della Stazione dei Carabinieri di questo isolato paesino siciliano. Cinque anni non facili, ma durante i quali il maresciallo Brancato è riuscito a guadagnarsi la confidenza e la stima dei belcollesi. Forse addirittura troppo, infatti ormai tutti lo cercano, anche a sproposito, per ogni problema...

Note su Andrea Camilleri

Andrea Camilleri nasce a Porto Empedocle il 6 settembre 1925. Dopo una breve esperienza di studi presso il collegio vescovile, dove viene espulso per il comportamento poco disciplinato, ottiene la maturità classica nel maggio del ‘43 presso il Liceo Empedocle di Agrigento, pur non sostenendo gli esami di maturità in quanto il preside della scuola decise che sarebbe stato sufficiente lo scrutinio, visto l'imminente sbarco in Sicilia degli alleati. Nel ‘44 si iscrive all'Università, alla facoltà di Lettere, ma non consegue la laurea. Nel ‘45 entra a fare parte del Partito Comunista Italiano e inizia a pubblicare brevi racconti e poesie. Dal '48 al '50 studia regia all'Accademia Nazionale d’ Arte Drammatica Silvio d'Amico per poi lavorare come regista e sceneggiatore. Nel ‘54 tenta l'ingresso in RAI, ma non ha successo in quanto appartenente al Partito Comunista. L'ingresso in RAI avverrà anni dopo. Nel ‘57 sposa Rosetta Dello Siesto, da cui ha tre figlie. L'esordio nella narrativa avviene nel 1978 con un romanzo dal titolo "Il corso delle cose", scritto dieci anni prima e pubblicato da un editore a pagamento. Seguiranno altre numerose opere, ma il vero successo avviene con la serie dedicata al commissario Montalbano, il cui primo romanzo è del 1994 ed è intitolato "La forma dell'acqua". La serie legata al commissario Montalbano dà vita ad una serie televisiva di successo, dal titolo omonimo, che trova il favore del grande pubblico, aumentando la fama dell'autore. Camilleri è un autore che, attraverso i romanzi, racconta la Sicilia, con ambientazioni, atmosfere, personaggi e dialoghi che emanano quel fascino e quella simpatia tipica della sua terra.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3.3 di 5 su 4 recensioni)

4.0Il medaglione, 26-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un personaggio posato in un paese diffidente, che nel tempo sa ottenere la fiducia dei suoi abitanti. Il medaglione è un libro piacevole: una lettura non molto impegnativa che mostra personaggi e ambienti siciliani differenti rispetto a quelli che Camilleri ci ha già illustrato attraverso i libri di Salvo Montalbano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il medaglione, 02-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un racconto di Camilleri: un piccolo libro, piacevole e di facile lettura. Il Maresciallo Antonio Brancato sembra un po' lo zio saggio, e probabilmente più posato, del commissario Montalbano. Naturalmente non lo è, ma l'ambientazione, le storie e i personaggi hanno la stessa impronta dei libri del elebre commissario.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Carino, 06-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia carina e con un buon finale, nonostante possa apparire per alcuni un pò scontato. In questo libro si ritrova il solito ottimo Camilleri ed il suo impeccabile ed avvincente stile narrativo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Una chicca, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa volta non é Salvo Montalbano a svolgere le indagini, bensí il maresciallo Antonio Brancato, la cui figura nel paesino di montagna é leggendaria. Infatti tutti ricorrono a lui per risolvere qualsiasi problema.
Ritieni utile questa recensione? SI NO