€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Maurice

Maurice

di Edward M. Forster

5.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Gli elefanti. Narrativa
  • Edizione: 7
  • Traduttore: Bonsanti M.
  • Data di Pubblicazione: novembre 1999
  • EAN: 9788811669470
  • ISBN: 8811669472
  • Pagine: 325
  • Formato: brossura
Maurice è forse il capolavoro di Forster e certamente il suo romanzo più intimo e commovente, uno squisito esercizio privato di scrittura della verità. Tra le pieghe della società vittoriana, Forster insegue affettuosamente la storia d'amore di Maurice e Clive, suo compagno di college, i tormenti di una passione complice e innominabile, che se per Clive è destinata a seppellirsi nella "normalità", per Maurice è il calvario che conduce a nuova vita. È forse il delicato ricamo d'epoca, su cui si staglia la tormentosa affermazione della diversità, che ha spinto un regista come James Ivory a cimentarsi, dopo "Camera con vista", anche con questo prezioso "libro-scandalo".

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Maurice e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.8 di 5 su 5 recensioni)

5.0Meraviglioso, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo davvero intenso e profondo. E' l'incredibile e struggente storia di amore di due uomini, una storia toccante e strappalacrime che vuole esaltare l'idea di un amore incondizionato, proibito e potente. Il romanzo più bello di questo scrittore dicono; non avendo letto altri posso però dire che questo MAURICE mi ha appassionato moltissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 22-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse il miglior libro scritto dall'autore. Questo "Maurice" è un titolo davvero profondo, delicato e crudele. La trama racconta dell'amore omosessuale di due giovani ragazzi, un amore velato che racchiude in sè la profondità di sentimenti innocenti eppure nascosti. Lo stile è fortemente accattivante e realisticamente valido.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Commovente!, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro dalle note delicate, docili e leggere che vuole cantare l'amore di giovani ragazzi, con uno stile incalzante e fluido. Lo scrittore è abile nel trattare di sentimenti e riesce a dare vita ai suoi personaggi. La storia d'amore è delicatissima e a prova di lunghi pianti che non sono riuscito a risparmiarmi. Commovente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Forster "proibito", 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo confessione di Forster: pubblicato postumo per paura degli effetti degli argomenti trattati, è la storia di una presa di coscienza quella della propria omosessualità da parte di un giovane cresciuto nel perbenismo borghese. L'ipocrisia sociale condiziona in modo decisivo le scelte dei singoli, in una realtà dai fortissimi pregiudizi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Maurice, 05-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ogni tanto salta fuori qualcuno che rimprovera a Forster di non aver dato alle stampe questo romanzo quando lo scrisse, ma solo molti anni dopo. Benché sia vero che quando uscì, una quarantina di anni fa, non poté avere la forza dirompente che avrebbe esercitato mezzo secolo prima, Maurice giunge sempre "al momento giusto": ciò perché i temi che ne attraversano la storia (l'acquisizione dell'indipendenza di pensiero, la liberazione dai lacci del controllo da parte della famiglia e dell'ambiente sociale, e, ovviamente, la dignità dell'amore per una persona del proprio stesso sesso, da vivere come relazione aperta e stabile, non a mo' di passione segreta o rito di passaggio) sono attuali oggi com'erano al principio del Novecento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO