€ 9.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il mastino dei Baskerville

Il mastino dei Baskerville

di Arthur Conan Doyle

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar gialli
  • Traduttore: Del Buono O.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2009
  • EAN: 9788804591399
  • ISBN: 8804591390
  • Pagine: 187
  • Formato: brossura
Il mastino dei Baskerville è il romanzo più famoso fra quelli che vedono Sherlock Holmes e il dottar Watson come protagonisti. Un libro che, secondo le intenzioni dell'autore, non avrebbe mai dovuto vedere la luce. Perché nell'avventura precedente Sherlock Holmes era precipitato, insieme al suo acerrimo nemico Moriarty, in un crepaccio, inghiottito dalle tenebre. Un finale che non riuscì gradito ai lettori. E così, costretto dalle insistenze del pubblico e dell'editore, Conan Doyle fece "resuscitare" il suo celebre personaggio abbandonando il genere del romanzo storico cui avrebbe preferito dedicarsi. Il risultato è questo "Mastino dei Baskerville", edito nel 1902, per molti il capolavoro di Conan Doyle. La storia del cane demoniaco che si aggira per le brughiere, sospettato di essere l'autore di una serie di efferati delitti, rimane ancora oggi un gioiello della narrativa, un racconto insuperabile per il senso di mistero e il fascino della suspense che lo pervadono.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 8 recensioni)

5.0Al di là della brughiera, 14-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Arthur Conan Doyle è un maestro del giallo e per tutti color che non ne avessero mai letto uno ecco che, sia il mastino più famoso al mondo che il dottor John H. Watson (detective più famoso al mondo), possono rappresentare senza dubbio la prima affascinante, paurosa, comica e irriverente avventura per conoscere questo meraviglioso mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il mastino dei Baskerville, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non avevo mai letto un libro di Doyle e devo dire che mi è piaciuto tanto... Certo è il più conoscito di Doyle ma dopo che ho letto questo libro sono rimasta tanto colpita da comprarmi l'intera serie di sharlock holmes.
E' un libro che vacilla tra il paranormale è il giallo... Ti tiene incollato fino alla fine. Vi consiglio di leggerlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un giallo affascinante, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una morte misteriosa, un'eredità sospetta e una leggenda inquietante sono alla base della nuova indagine del più famoso investigatore della letteratura. Un classico del giallo ad enigma, adatto ai lettori d'ogni età.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0, 06-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sì, mi è piaciuto, ho fatto le una di notte per finirlo, tanto mi prendeva. E' vecchio e inglese, ma avvincente e per nulla stucchevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Giallo, 23-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il più grande romanzo di Sherlock Holmes. Una storia avvincente che ti porta a leggere il libro tutto d'un fiato. L'intreccio vede sempre come protagonista Sherlock holmes con il suo metodo d'indagine diventato leggendario.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Per chi ama il romanzo giallo tipico di un tempo., 14-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
"Il mastino dei Baskerville" è stato il primo romanzo di Arthur Conan Doyle che ho letto dopo una scorpacciata di gialli firmati Agatha Christie. Un solo libro per poter giudicare un autore non basta, ma per ora posso dire di preferire la seconda; ho trovato che Conan Doyle, rispetto alla Christie, si soffermi maggiormente sulla forza scenografica delle ambientazioni piuttosto che sull'aspetto più psicologico delle vicende, che in alcuni capitoli ha addirittura accelerato raccontandole attraverso i resoconti scritti di Watson a Sherlock Holmes.
Comunque è un bel libro che consiglio a tutti gli amanti del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un giallo dell'ambientazione suggestiva, 13-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia e i suoi misteriosi intrecci mi hanno appassionata e l'atmosfera grigia e nebbiosa della brughiera inglese è stata molto suggestiva.
Per riuscire ad apprezzare appieno questo piccolo gioiellino del giallo ne consiglio la lettura durante le fredde giornate autunnali/invernali sotto al piumone, proprio come ho fatto io!!!!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sherlock, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il più bel romanzo di Doyle. Immersi nella brughiera inglese, Holmes e Watson dovranno risolvere un caso molto misterioso tra imprevisti vari.
Capolavoro giallo
Ritieni utile questa recensione? SI NO