€ 12.80
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il massacro degli Armeni. Un genocidio controverso

Il massacro degli Armeni. Un genocidio controverso

di Guenter Lewy

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi tascabili. Saggi
  • Traduttore: Arlorio P.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2008
  • EAN: 9788806191610
  • ISBN: 8806191616
  • Pagine: 410
  • Formato: brossura
Nel 1915, in piena Guerra mondiale, il regime dei Giovani Turchi fece deportare la gran parte degli armeni di Turchia nelle lontane terre dell'Anatolia orientale. Quasi il quaranta per cento della popolazione armena morì nel corso di poche settimane, tra marce forzate, massacri e brutalità di ogni genere. Da allora gli armeni di ogni paese ricordano quel tragico avvenimento come il primo genocidio del XX secolo. Guenter Lewy, celebre storico del nazismo, ha ricostruito la vicenda attraverso un imponente lavoro su archivi riservati e sulle testimonianze dei sopravvissuti. Il risultato è il primo, vero lavoro di storia su una delle pagine piú discusse del Novecento.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Il massacro degli armeni, 05-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Buonissimo saggio, fondamentale per la preparazione di una buona tesi di Laurea su questo argomento. Un saggio decisamente super partes che ben analizza tanto la posizione turca quanto quella armena.
Un quadro storico completo, che parte dalla metà '800 fino ad arrivare ai riflessi più recenti della questione.
Senza patteggiare per questa o quella parte e corredando il tutto con un'imponente bibliografia, l'opera di Lewy è forse una delle più complete sul tema del genocidio armeno. Senza risultare eccessivamente pesante per il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO