€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Maria Antonietta. La solitudine di una regina

Maria Antonietta. La solitudine di una regina

di Antonia Fraser

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar storia
  • Traduttori: Peregalli J., Pierrottet C.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2004
  • EAN: 9788804513117
  • ISBN: 880451311X
  • Pagine: 554
  • Formato: brossura
Dalla nascita alla corte di Vienna fino al patibolo a Parigi nel 1793, quella di Maria Antonietta, quindicesima figlia di Maria Teresa, è senza dubbio una delle vicende private e pubbliche più drammatiche della storia moderna. In questa biografia Antonia Fraser ricostruisce il difficile viaggio attraverso la vita di questa sfortunata regina. Inviata in Francia dalla madre a soli quattordici anni per sposare il futuro Luigi XVI, fu per tutta la vita "l'odiata austriaca", e come tale rimase un ostaggio della politica estera fin dai suoi primi giorni in Francia. Manipolata dalla sua famiglia austriaca, venne sempre accusata dai francesi di interferire negli affari politici.


Voto medio del prodotto:  5.0 (4.9 di 5 su 8 recensioni)

5.0Fantastico, 01-10-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autrice è veramente brava. È in realtà un approfondimento su un personaggio storico ma non noioso o ampolloso come lo sono certe biografie. Ha la scorrevolezza di un romanzo ma il lettore sa che di inventato non c'è assolutamente nulla! Consigliatissimo anche e sopratutto a chi non ama gli approfondimenti storici.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Coinvolgente, 25-09-2013, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho sempre trovato la storia di Maria Antonietta affascinante, ma l'idea di leggere una biografia mi spaventava, la credevo noiosa. Invece con questo libro è nata una vera passione. Una biografia coinvolgente che riesce a tenere vivo l'interesse e la curiosità del lettore. Una visione di Maria Antonietta, secondo me, molto introspettiva e, a volte, anche dolce nel narrare, per esempio, il distacco dalla madre, la solitudine a palazzo, l'esperienza di una regina che è pur sempre una bambina. Lo consiglio vivamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Dolce e sfortunata, 10-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nata da una madre virago come maria Teresa, Maria Antonietta fu invece un misto di dolcezza, ingenuità e sventatezza. Figura sbagliata a fianco di un consorte debole che invece avrebbe dovuto avere un saldo punto di riferimento (e magari non sarebbe comunque servito a nulla) visse la sua favola nella corrotta e viziosa corte francese. Divenuta regina alla morte di Luigi XV, con un marito semi impotente si buttò nel turbinio dei divertimenti e non seppe capire i problemi che la Francia stava vivendo. L'epilogo suo e della sua famiglia sono tristemente noti a tutti, di lei ci rimane un ritratto schizzato a matita mentre si avvia al patibolo, la triste maschera di una donna gravata da errori che poi forse non erano tutti suoi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Maria antonietta, 09-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro ripercorre la vita della regina di Francia Maria Antonietta.
Una biografia completa e certamente utile a tutti coloro che cercano di conoscere la vera natura di questa tragica figura al di là delle leggende che già in vita hanno la hanno infangata.
La narrazione è molto veloce e coinvolgente: certamente un modo di fare storia lontano dall'elenco di date che spesso spaventa chi si avvicina per la prima volta alla materia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Maria Antonietta, 14-02-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una gradita e insospettabile sorpresa. Un saggio splendido e ben scritto sulla vita di uno dei personaggi più famosi della storia. Probabilmente Maria Antonietta ha avuto la sfortuna di vivere in un periodo storico troppo complesso ed è diventata il capro espiatorio di una società che vedeva nei regnanti francesi il male assoluto. Probabilmente in un'altra epoca la sua vita a corte sarebbe stata diversa. Leggendo questo libro emerge il ritratto di una donna fuori dall'ordinario, con tutti i suoi pregi e difetti, molto lontana dalla donna capricciosa e sciocca che la storia ci ha tramandato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La vera Maria Antonietta, 16-12-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bella biografia della vera Maria Antonietta. Dalla nascita alla ghigliottina, con molta introspezione. Sembra di essere alla Corte di Versailles.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una bella biografia, 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non proprio semplicissimo, soprattutto la seconda parte, meno scorrevole. Però molto esauriente; descrive molto bene Maria Antonietta secondo tutti gli aspetti. Per gli appassionati della storia francese è da leggere assolutamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Maria Antonietta. La solitudine di una regina, 17-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
È la biografia migliore su Maria Antonietta che abbia letto. A questa è ispirato il film "Marie Antoinette" di Sofia Coppola.
Ritieni utile questa recensione? SI NO