€ 14.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Manuale di sopravvivenza per immigrati clandestini. L'avventura italiana di Joan, immigrato rumeno

Manuale di sopravvivenza per immigrati clandestini. L'avventura italiana di Joan, immigrato rumeno

di Piero Colaprico


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: 24/7
  • Data di Pubblicazione: novembre 2007
  • EAN: 9788817019750
  • ISBN: 8817019755
  • Pagine: 200
  • Formato: brossura
Joan Lovinescu non ha un lavoro ma è puntualissimo. Tutti i giorni lascia il suo accampamento alla periferia di Milano e prende la metropolitana. Sempre alla stessa ora, si sistema davanti a una chiesa per chiedere l'elemosina, poi torna nel suo sgangherato rifugio presto perché ha paura del buio e teme di fare brutti incontri. Quando era sceso dal pullman che lo portava in Italia dalla Romania sognava di fare fortuna, di mandare presto dei soldi a casa. Costretto a condividere le prime notti con i senzatetto della Stazione Centrale, era incapace di chiedere qualsiasi informazione utile. Ad avere un gran numero di informazioni su di lui è un poliziotto che non lo molla mai e deve verificare se la regolarità da impiegato di Joan non nasconda altro. La sicurezza e la legalità prima di tutto. Peccato che ad avere delle grane con la giustizia è proprio lui, poliziotto sospeso dal servizio in attesa di una sentenza che gli dica se è colpevole o innocente. Perché la legalità non è solo questione da stranieri. Ma perdersi per aver inseguito una fortuna sbagliata può capitare a tutti, perfino ad un ex poliziotto. E, chissà, forse Joan non è un illuso quando si mette a scandagliare il campo rom con un metal detector, alla ricerca di un tesoro nascosto. Insieme inchiesta e romanzo metropolitano, il testo costituisce un passaggio dell'evoluzione del rapporto tra fiction e realtà, un'indagine impietosa ma anche divertente sulla vita degli ultimi che primi non sembrano diventare mai.

Altri utenti hanno acquistato anche: