€ 58.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Manuale di diritto privato

Manuale di diritto privato

di Andrea Torrente, Piero Schlesinger

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Giuffrè
  • Edizione: 19
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788814150692
  • ISBN: 8814150699
  • Pagine: XXXIII-1380
  • Formato: rilegato
La nuova edizione del volume si caratterizza per un completo aggiornamento generale, alla luce di tutte le novità legislative intervenute dopo la pubblicazione della precedente edizione, affermandosi nuovamente come insostituibile strumento per la preparazione non solo degli esami universitari, ma anche dei concorsi per l'accesso alle professioni.

Sommario
Nozioni preliminari - L'attività giuridica e la tutela giurisdizionale dei diritti - I diritti reali - I diritti di credito - I contratti in generale - I singoli contratti - Le obbligazioni nascenti da atti unilaterali - Le obbligazioni nascenti dalla legge - Le obbligazioni nascenti da atto illecito - L'impresa - I rapporti di famiglia - La successione per causa di morte - Le liberalità - La pubblicità immobiliare.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 22 recensioni)

5.0Il migliore !, 29-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Da sempre il migliore tra i manuali di Diritto Privato. Semplice, lineare, scorrevole, davvero facile da capire, anche per chi è digiuno di diritto. Un compendio completo. La consultazione è resa facile anche dai numerosi indici e dalle note. Ottimo, sia per chi debba preparare un esame universitario, che per chi debba superare un concorso o effettuare un ripasso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Assolutamente perfetto, 01-08-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro assolutamente ben fatto sicuramente il migliore per preparare l'esame di privato e anche per il lavoro di tutti i giorni! Lo consiglio vivamente anche perchè tutte le nozioni sono scritte in maniera molto ma molto semplice e la lettura risulta fluida e scorrevole! Non può mancare assolutamente nelle dispense!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ottimo manuale, 25-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Manuale tra i più quotati in circolazione nella materia del diritto privatistico. Pro: linguaggio, sintassi, esposizione degli istituti in modo semplice-chiaro-conciso-concreto fanno di questo manuale un ottimo supporto in particolare per chi si approccia per la prima volta alla materia. Contro: il numero elevato delle pagine. Nel complesso il manuale di Andrea Torrente merita un voto alto. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo, 11-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ben scritto, chiaro, scorrevole ma preciso, semplice ma dettagliato, questo manuale (combinato ad un buon professore) mi ha fatto apprezzare la materia del diritto privato, cosa non facilissima specialmente nel mese di luglio. Ottimo per inoltrarsi nella materia da profani, rimane valido come guida anche per gli eruditi della materia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Manuale , 09-07-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Il Manuale di Diritto Privato, a mio parere è uno dei pochi manuali estremamente chiari, è di facile comprensione ed è accompagnato da tutta una serie di esempi appropriati e direi piuttosto elementari, ma fanno si che il concetto sia recepito dal lettore.
Inoltre al lato di ogni pagina ci sono le parole chiave che richiamano il concetto in questione, così da permettere al lettore di avere una chiara, limpida visione generale degli argomenti.
Lo consiglio spassionatamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Pratico, 08-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Estremamente semplice anche per chi è digiuno di diritto privato, questo manuale permette un'ottima preparazione sia per un esame di Giurisprudenza, sia per la preparazione in vista di un concorso. Tratta tutti gli argomenti in maniera chiara e piena di esempi, evitando le espressioni in latino tipiche della retorica pesante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Manuale di Diritto Privato, 04-05-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo manuale adatto agli studenti di Giurisprudenza, Scienze Politiche ecc. È da considerarsi un manuale di facile comprensione e ricco di esempi pratici (che aiutano in particolare chi non ha mai approfondito questa materia), a volte però risulta molto spesso dispersivo, in quanto scende in dettagli e particolari che nemmeno il migliore dei giuristi conosce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il manuale dei manuali, 21-04-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Il "Torrente" è sicuramente il miglior testo di studio di una disciplina fondamentale come il diritto privato. Tanto lo studente al suo primo anno universitario quanto il laureato in fase di ripetizione per un importante concorso possono apprezzarne l'estrema semplicità, legata alla saggezza propria di un giurista affermato (Torrente) mista all'apertura di un dirigente d'azienda ed estremo conoscitore della società italian (Schlesinger). Il manuale si presenta meno complicato e più incisivo del Trabucchi o del Perlingieri, troppo persi negli esempi inutili e nelle complicazioni di un linguaggio troppo forbito, da saggio per esperti. Il Torrente, invece, riesce a far capire la cosa più difficile anche al lettore disattento e svogliato. Consigliatissimo per avere una base indiscutibilmente forte di una materia fondamentale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il più semplice tra i manuali di privato, 26-02-2011, ritenuta utile da 12 utenti su 13
di - leggi tutte le sue recensioni
In fase di preparazione dell'esame, consultai diversi manuali di diritto civile e alla fine mi concentrai sul Trabucchi, che nel mio caso specifico divenne il preferito in assoluto. Tuttavia, se dovessi per forza trovare una pecca nel Trabucchi, direi che forse ha un debole per le citazioni colte e per l'uso del latino (per quanto le spiegazioni siano sempre puntuali). Ecco, il Torrente-Schlesinger pone rimedio anche a quello. Si tratta davvero, a mio avviso, del manuale di più facile lettura sulla piazza. Senza pregiudicare la completezza, è davvero scritto con grande semplicità; tutto quello che può intimidire uno studentello è stato lasciato fuori. Se non sapete da dove cominciare, cominciate pure tranquilli da qua. Sì, d'accordo, magari qualcosina manca... Ma chiunque conosca il Torrente a menadito andrà in realtà ben oltre il semplice trenta e lode all'esame di privato. Magari lo conoscessi io, a menadito...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0IL Manuale di Diritto Privato, 24-02-2011, ritenuta utile da 8 utenti su 8
di - leggi tutte le sue recensioni
Non c'è dubbio, un ottimo manuale! Preciso e ricco di informazioni, ogni istituto è esemplificato in modo da permettere di aver ben presente un ipotetico caso concreto. Certe digressioni storiche sull'evoluzione degli istituti possono essere evitati, se il vostro professore non ne è fan!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Esame di diritto privato, 27-01-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo libro per lo studio di diritto privato! Anche se... Si dilunga troppo sui cenni storici!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Non lasciatevi ingannare dal suo volume!, 23-01-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Un manuale di diritto privato chiaro e esaustivo, ricco di esemplificazioni per comprendere al meglio i singoli e complessi istituti di questa materia complessa ma essenziale per uno studente di Giurisprudenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Manuale di diritto privato (22)