La mano di Fatima

La mano di Fatima

di Ildefonso Falcones


  • Prezzo: € 14.00
  • Nostro prezzo: € 13.30
  • Risparmi: € 0.70 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 13 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Nei villaggi delle Alpujarras è esploso il grido della ribellione. Stanchi di ingiustizie e umiliazioni, i moriscos si battono contro i cristiani che li hanno costretti alla conversione. È il 1568. Tra i rivoltosi musulmani spicca un ragazzo di quattordici anni dagli occhi incredibilmente azzurri. Il suo nome è Hernando. Nato da un vile atto di brutalità - la madre morisca fu stuprata da un prete cristiano -, il giovane dal sangue misto subisce il rifiuto della sua gente. La rivolta è la sua occasione di riscatto: grazie alla sua generosità e al coraggio, conquista la stima di compagni più o meno potenti. Ma c'è anche chi, mosso dall'invidia, trama contro di lui. E quando nell'inferno degli scontri conosce Fatima, una ragazzina dagli immensi occhi neri a mandorla che porta un neonato in braccio, deve fare di tutto per impedire al patrigno di sottrargliela. Inizia così la lunga storia d'amore tra Fatima ed Hernando, un amore ostacolato da mille traversie e scandito da un continuo perdersi e ritrovarsi. Ma con l'immagine della mamma bambina impressa nella memoria, Hernando continuerà a lottare per il proprio destino e quello del suo popolo. Anche quando si affaccerà nella sua vita la giovane cattolica Isabel...

Dettagli del libro

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La mano di Fatima acquistano anche L' ultimo baluardo di Bernard Cornwell € 15.98
La mano di Fatima
aggiungi
L' ultimo baluardo
aggiungi
€ 29.28

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La mano di Fatima e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 7 recensioni)


3.0La mano di Fatima, 18-04-2012
di S. Marcello - leggi tutte le sue recensioni

Un bel libro, ma veramente troppo pesante in alcuni punti, se l'autore non avesse avuto tutte queste divagazioni, il romanzo sarebbe stato al livello della Cattedrale del Mare, cosa che a mio parere non è accaduta, mi sono annoiato più volte, ma sono rimasto attacato allo scritto per la storia appassionante e sempre attuale.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0La mano di fatima, 30-03-2012
di N. Ongaro - leggi tutte le sue recensioni

Una storia che lascia senza fiato. Il calore secco e accecante del sole delle Alpujarras, gli occhi a mandorla e scurissimi di una donna, una lotta religiosa che va avanti da secoli ed un talismano: la mano di Fatima. Si dice che esso protegga la persona che lo custodisce, ma le difficoltà sul cammino saranno numerose e le vie da percorrere tortuose...

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0L'eterna lotta..., 08-04-2011
di G. Russo - leggi tutte le sue recensioni

Ancora una volta Falcones riesce a tenere i lettori incollati alle sue pagine, intreccia amori e avventure sullo sfondo storico della Spagna del XXVI secolo travagliata dall'eterna lotta tra cristiani e musulmani. Il protagonista Hernando esalta gli aspetti umani più profondi quale l'amore, il coraggio, la passione e non ultima la fedeltà ai propri principi.
Consigliatissimo.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0La mano di Fatima, 22-02-2011
di G. Guy - leggi tutte le sue recensioni

Ho aspettato qualche giorno prima di scrivere qui un commento. Sapevo poco di Falcones. Ho iniziato con l'ardire di terminare la lettura oggi.
Man mano, tappa dopo tappa, la storia di Hernando Ruiz mi ha preso e con lui quella della famiglia e di un popolo (forse non è la corretta accezione), i Moriscos di Spagna. Tra Alpejurras, Siviglia, Granada, Berberia etc si snoda la storia. Un tentativo di far convivere due culture, due religioni.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Una bella lettura, 08-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di S. Michelazzi - leggi tutte le sue recensioni

Personaggi inventati inseriti in un contesto storico reale. Situazione interessante perché permette di dare un "volto" a persone che hanno fatto realmente ciò che nel libro è raccontato, anche se noi non sappiamo chi sono perché non ne è rimasta traccia storica. Bella la trama, libro forse un po' troppo lungo, a tratti anche un po' noioso, ma alla fine sembra proprio di aver vissuto in prima persona tutta la vita del protagonista.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


2.0Un po' deludente, 17-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di P. Raffo - leggi tutte le sue recensioni

Contrariamente alla maggior parte delle opinioni che si sentono in giro ho trovato la storia quasi scontata e lo stile abbastanza piatto; da leggere è facile e scorre velocemente ma appunto col rischio che scivoli addosso senza lasciare niente di rilevante

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0ROMANZO DI AMORI CONTRASTATI, 07-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di G. Bartucci - leggi tutte le sue recensioni

Questo romanzo storico è molto coinvolgente. Le storie d'amore, di contrasti, di religioni e di guerre travolgono il lettore portandolo in mondi lontani e poco conosciuti. Mi ha talemente incuriosito da ispirare un viaggio nella Spagna di tradizioni moresche. La cattedrale di Zaragozza mi ha molto ricordato gli eventi narrati nel romanzo. Da leggere anche se impegnativo come numero di pagine.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO