€ 9.35€ 11.00
    Risparmi: € 1.65 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La mandorla

La mandorla

di Nedjma

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Traduttore: Necchi E.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2006
  • EAN: 9788806180744
  • ISBN: 8806180746
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Il romanzo di una misteriosa scrittrice marocchina che inneggia senza veli all'erotismo del corpo e dell'anima. Badra fugge da un matrimonio imposto e violento ed è trascinata in un travolgente vortice di avventure libertine da un appassionato amante. Nedjma è uno pseudonimo adottato dall'autrice per evitare di subire ritorsioni, un omaggio alla leggendaria protagonista dell'omonimo romanzo di Kateb Yacine. Di lei si sa solo che vive in un Paese del Mahgreb (probabilmente in Marocco) e che ha una quarantina d'anni.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La mandorla acquistano anche Longitudine di Dava Sobel € 8.46
La mandorla
aggiungi
Longitudine
aggiungi
€ 17.81


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La mandorla e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

3.0Mi aspettavo di più, 01-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo è bello e la storia è impostata bene, ma è troppo sessuale. Le descrizioni delle scene erotiche sono troppo dettagliate e mi sembra che poco contribuiscano allo sviluppo del libro e alla particolarizzazione psicologica dei personaggi. Peccato perchè le parti "normali" del volume descrivono ottimamente l'atomsfera dei paesi in cui la storia è ambientata e l'ipocrisia del moralismo, islamico in questo caso ma potrebbe essere equanimemente applicabile al perbenismo cristiano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La mandorla, 17-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Che sorpresa questo romanzo di ambientazione tunisina! Confesso: pensavo di trovarmi tra le mani la "classica" storia di una donna mediorientale che lotta contro la tradizione. Quindi, leggere pagine quasi erotiche inizialmente mi ha lasciata perplessa... Ma dopo qualche pagina non ho potuto fare a meno di appassionarmi alla storia! E' un romanzo intenso e passionale, anche se mi aspettavo un finale molto diverso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Abbandonato..., 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Osceno, volgare e senza senso.
Se si vuole leggere un bel libro sulla condizione della donna nei paesi arabi consiglio "Mille splendidi soli".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La mandorla , 30-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi aspettavo un linguaggio così crudo e diretto nel raccontare le proprie esperienze. Non è stata una cattiva lettura perchè anche se la prima impressione poteva essere "quanta volgarità" continuando la lettura si percepisce una certa malinconia dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO