€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Maigret e il signor Charles

Maigret e il signor Charles

di Georges Simenon

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Una moglie che affoga la sua infelicità nell'alcol. Un marito che si consola rimorchiando nei night club giovani entraîneuse con le quali trascorre pochi giorni, o anche un paio di settimane, in una finzione di armoniosa vita coniugale. In quella che è destinata a essere la sua ultima inchiesta (nonché l'ultimo romanzo in assoluto scritto da Simenon) Maigret si trova ad affrontare una vicenda la cui protagonista la bella donna un pò stropicciata dalla vita che va da lui a denunciare la scomparsa del notaio giuggiolone e bon vivant con il quale forma da quindici anni una coppia infelicissima, suscita nel commissario sentimenti contrastanti, non ultima una profonda pietà. L'uomo, il signor Charles del titolo, viene ripescato nella Senna con il cranio maciullato da almeno dieci, furibondi colpi di un corpo contundente, ma Maigret capisce subito che l'assassino non può essere stata la moglie la quale, però, se non nasconde affatto il suo odio per il defunto, nasconde di sicuro parecchi altri segreti. Quando verrà scoperto un secondo cadavere, quello di un giovane gigolò, il commissario troverà la chiave per risolvere un caso che lascerà anche a lui molto amaro in bocca.

Note su Georges Simenon

Georges Simenon nacque a Liegi il 13 febbraio 1903. La madre, superstiziosa, decise di registrarlo all'anagrafe come nato il 12 febbraio. Fu uno degli autori più prolifici del XX secolo, in grado di scrivere fino ad ottanta pagine al giorno. Pubblicò sotto diversi pseudonimi, scrisse centinaia di romanzi e racconti e venne tradotto in oltre cinquanta lingue, generando una tiratura complessiva stimabile intorno a settecento milioni di copie. Divenne famoso per aver creato la figura del commissario Maigret, il distinto omone dal carattere scontroso che fu il protagonista di ben settantacinque romanzi e di ventotto racconti. Simenon, nella sua produzione letteraria, si cimentò in diversi generi e sottogeneri letterari. Lo stile dello scrittore belga si caratterizza per la semplicità del vocabolario utilizzato e per le atmosfere molto particolari. Nonostante lo stile scarno, il carattere dei personaggi che abitano le sue storie emerge sempre in maniera decisa e profonda. La particolarità è che, pur utilizzando poche parole, dalle descrizioni degli ambienti e delle persone emerge sempre una scena estremamente nitida e reale. Morì a Losanna il 4 settembre 1989.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Maigret e il signor Charles acquistano anche Maigret si difende di Georges Simenon € 9.40
Maigret e il signor Charles
aggiungi
Maigret si difende
aggiungi
€ 18.80

I libri più venduti di Georges Simenon:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 4 recensioni)

5.0Maigret e il signor Charles, 30-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Per gli estimatori dei romanzi gialli, l'ultimo libro di Simenon è uno dei più noti. Maigret e il Signor Charles è una storia un po' amara, che lascia un senso di vuoto per una vita così mal spesa e per una mancanza di valori così netta. Anche il commissario ne è travolto, pur risolvendo il caso in modo brillante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Maigret e il signor Charles, 25-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ultimo libro scritto da Simenon, nonchè ultimo libro con protagonista il commissario Maigret ormai entrato nell'immaginario di tutti quando si parla di genere giallo. Un buon libro, come tutti i precedenti. La saga del commissario crea dipendenza, sarebbe da leggerli tutti perchè sono dei piccoli capolavori del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon giallo. Certamente non spicca per innovazione, cosa da relazionarsi a una crisi di creatività che stravolge il nostro tempo, ma che riesce a risultare gradevole nel complesso anrrativo. I personaggi nel racconto sono ben inseriti e hanno una propria psicologia. Consigliato come alternativa letteraria!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'ultimo Maigret, 10-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Da non perdere questo che è l'ultimo romanzo con Maigret, nonché l'ultimo di Simenon. Molto introspettivo e psicologico, protagonista più che il commissario è la vedova della vittima, "dura e fragile allo stesso tempo" e come al solito la psicologia dei personaggi prevale sullla ricerca dell'omicida che peraltro si intuisce abbastanza presto. Una chicca per gli amanti del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO