Maigret e l'informatore

Maigret e l'informatore

2.5

di Georges Simenon


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 8.50
  • Risparmi: € 1.50 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 8 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 01 giugno   Scopri come

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Al funerale di Maurice Marcia, anziano proprietario di un noto ristorante di rue Fontaine ("un funerale coi fiocchi!" commentano i curiosi che vi assistono), partecipa, in grande spolvero, la "crème de la crème" della malavita parigina, dai boss ai giovani che si stanno facendo strada, dai magnaccia ai tenutari di case di appuntamento. In prima fila, sola e altera, la vedova: trent'anni, un corpo da mannequin, impenetrabili occhi azzurri. Una che non esita a giocare sporco, e che per Maigret sarà un osso duro. Il commissario non ci ha messo molto a intuire che la bella Line non è affatto estranea alla morte del marito, e grazie al misterioso informatore che continua a telefonare all'ispettore Louis (uno che conosce il quartiere come le sue tasche) apprenderà pure che, la notte in cui è stato trovato il cadavere di Marcia, lei era insieme al suo amante, il maggiore dei due fratelli Mori, sospettati di appartenere a una banda che svaligia le ville e i castelli nei dintorni di Parigi. Ma non sarà facile trovare il bandolo della matassa. Tanto più che alla fine, quando avrà riunito nel suo ufficio protagonisti, comprimari e comparse dell'intricata faccenda, Line e il suo amante continueranno ad accusarsi a vicenda. E non smetteranno neanche davanti ai giudici.

Note sull'autore

Georges Simenon nacque a Liegi il 13 febbraio 1903. La madre, superstiziosa, decise di registrarlo all'anagrafe come nato il 12 febbraio. Fu uno degli autori più prolifici del XX secolo, in grado di scrivere fino ad ottanta pagine al giorno. Pubblicò sotto diversi pseudonimi, scrisse centinaia di romanzi e racconti e venne tradotto in oltre cinquanta lingue, generando una tiratura complessiva stimabile intorno a settecento milioni di copie. Divenne famoso per aver creato la figura del commissario Maigret, il distinto omone dal carattere scontroso che fu il protagonista di ben settantacinque romanzi e di ventotto racconti. Simenon, nella sua produzione letteraria, si cimentò in diversi generi e sottogeneri letterari. Lo stile dello scrittore belga si caratterizza per la semplicità del vocabolario utilizzato e per le atmosfere molto particolari. Nonostante lo stile scarno, il carattere dei personaggi che abitano le sue storie emerge sempre in maniera decisa e profonda. La particolarità è che, pur utilizzando poche parole, dalle descrizioni degli ambienti e delle persone emerge sempre una scena estremamente nitida e reale. Morì a Losanna il 4 settembre 1989.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Maigret e l'informatore acquistano anche Maigret di Georges Simenon € 9.50
Maigret e l'informatore
aggiungi
Maigret
aggiungi
€ 18.00

I libri più venduti di Georges Simenon:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 4 recensioni)

4.0Maigret e l'informatore, 30-05-2012
di R. Roggi - leggi tutte le sue recensioni
Una storiaccia di tradimenti e di inganni, più che un giallo vero e proprio con azione e colpi di scena. D'altronde stiamo parlando di Simenon, e di storie nelle quali l'analisi del profilo psicologico della vittima e degli accusatori è predominante rispetto al delitto di per sè, dato che spesso, come in questo libro in particolare, è un assunto iniziale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Piacevole, 08-05-2012
di L. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Complessivamente è un testo di narrativa abbastanza valido come proposta letteraria di questi ultimi tempi. Lo stile è scorrevole, fluido e anche essenziale, per cui risulta immediato al lettore. Il ritmoè cadenzato e lento, suggerisce solennità al testo e la trama presenta qualche punto di debolezza soprattutto nella struttura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Carino, ma non è un giallo, 04-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 4
di C. Sorbello - leggi tutte le sue recensioni
Lettura carina, ma è come se mancasse di qualcosa. Il romanzo non risulta abbastanza ricco di suspance, o di scena d'azione. Quindi consiglio di leggerlo, magari a chi vuol approcciarsi al genere giallo, perchè risulta semplicissimo, ma non agli amanti del genere. Il romanzo infatti non può essere considerato un vero e proprio giallo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato, 23-04-2012
di R. Di Santo - leggi tutte le sue recensioni
Di Giallo questo libro a mio modesto avviso ha solo la copertina! Infatti il testo in questione manca di sospensione narrativa, di una trama dignitosamente intrigante e di una scrittura capace di trasportarti fin dentro le pagine e di regalarti sensazioni uniche, incollarti dall'inizio. Mi aspettavo qualcosa d'altro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product