€ 9.87€ 10.50
    Risparmi: € 0.63 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La mafia ha vinto. Intervista con Tommaso Buscetta

La mafia ha vinto. Intervista con Tommaso Buscetta

di Saverio Lodato, Tommaso Buscetta


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar storia
  • Data di Pubblicazione: maggio 2007
  • EAN: 9788804570042
  • ISBN: 8804570040
  • Pagine: XII-191
  • Formato: brossura
A quindici anni dall'inizio della sua collaborazione con la giustizia, il primo grande pentito di mafia, colui che ha contribuito in modo cruciale all'istruzione del maxiprocesso e svelato per la prima volta nomi e meccanismi di potere di Cosa Nostra, parla e traccia un bilancio desolante della lotta alla criminalità organizzata, dopo la stagione delle bombe e gli assassinii di Falcone e Borsellino. Buscetta ripercorre piccole e grandi tappe della propria vita e lancia un duro j'accuse nei confronti della classe politica italiana e della nuova omertà.

Note su Lodato Saverio

Saverio Lodato è nato a Reggio Emilia il 6 marzo del 1951. Il padre siciliano e la madre lombarda, entrambi dipendenti statali, a causa della loro simpatia per il PCI, furono continuamente trasferiti e cambiati di sede, motivo per cui Saverio Lodato trascorse la sua infanzia girando per l’Italia e vivendo a Reggio Emilia, Modena, Pisa e Livorno. Ad otto anni la famiglia si stabilì a Palermo, dove Saverio compì gli studi. Dopo aver conseguito la laurea in Filosofia, nel 1979 iniziò a lavorare per la redazione del quotidiano L’Ora. L’anno successivo approdò alla redazione de L’Unità, dove attualmente lavora in qualità di corrispondente da Palermo. Autore di numerosi saggi, Saverio Lodato ha affrontato tematiche relative alla politica italiana e alla mafia.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La mafia ha vinto. Intervista con Tommaso Buscetta acquistano anche La piccola erboristeria di Montmartre di Donatella Rizzati € 16.15
La mafia ha vinto. Intervista con Tommaso Buscetta
aggiungi
La piccola erboristeria di Montmartre
aggiungi
€ 26.02


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 4 recensioni)

5.0A tu per tu con Don Masino, 21-04-2012, ritenuta utile da 6 utenti su 10
di - leggi tutte le sue recensioni
Se vi è piaciuto il libro di Enzo Biagi "Il boss è solo" vi piacierà senz'altro quest'altro libro-intervista di Saverio lodato in conversazione con Tommaso Buscetta. A differenza di Enzo Biagi che, pur rimanendo un grande giornalista, non era un espero di Mafia, Saverio Lodato, come giornalista di mafia, è certamente il migliore.
Non è certo l'apologia di Buscetta, ma una lunga chiaccherata tra siciliani su diversi fronti. Consigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Non si finisce mai d'imparare..., 21-02-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Per tutti coloro che vogliono in qualche modo conoscere la storia del male più eterno della società italiana (e internazionale) questo libro-intervista con Tommaso Buscetta può sicuramente farvi capire come, anche per un uomo d'onore, qual che era lui, l'entrare in un mondo come quello di Cosa Nostra può solo e solamente portare a una vita fatta di rimpianti paure e morte...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Da leggere assolutamente, 07-11-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Personalmente trovo questo libro molto interessante... Racconta nei minimi dettagli ciò che è e che è stata Cosa Nostra.. Spiegando il perchè esiste l'omertà, l'ascesa al potere dei corleonesi..
Per chi ama questo genere è davvero uno dei migliori libri..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Le verità di un VERO uomo d'onore, 09-07-2010, ritenuta utile da 5 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Saverio Lodato è abiutato a parlare di mafia, di ci' che le gira intorno, ma penso che questa sia la sua opera più interessante e la più vera.
Non una semplice cronistoria ma la pura verità della mafia raccontata da uno dei più grandi esponenti.
Uno dei libr del genere storico più belli che abbia mai letto.
Consigliato a tutti
Ritieni utile questa recensione? SI NO